Onyx Boox Nova 2: unboxing e primo avvio. Video anteprima!A poche ora dall'annuncio ufficiale, siamo riusciti a mettere le mani su un nuovo Onyx Boox Nova 2, dando un'occhiata in anteprima al design, alle specifiche tecniche ed anche alla sua confezione di vendita. Già disponibile in USA a 339.99$.

Anche se non sappiamo ancora quando verrà rilasciato in Italia e a quale prezzo, possiamo già darvi alcune informazioni su Onyx Boox Nova 2 e soprattutto mostrarvelo dal vivo in anteprima. Il nuovo ebook-reader dell'azienda cinese è stato presentato qualche giorno fa, ma noi siamo riusciti a mettere le mani su una delle prime unità in commercio: non è un prototipo o un sample pre-produzione, ma un dispositivo finito e pronto per il mercato nella sua confezione di vendita. Non a caso, Boox Nova 2 è già disponibile in USA al prezzo di 339.99 dollari.

Onyx Boox Nova 2

Testeremo a fondo l'e-reader in questi giorni con la promessa di una (video) recensione a breve ma, per chi è interessato al nuovo modello ed è impaziente di scoprire qualcosa in più sul suo design, sulle specifiche tecniche e sulle differenze rispetto alla precedente generazione, nonché sul contenuto della confezione, abbiamo deciso di registrare un video con lo spacchettamento completo ed il primo avvio. Si tratta di un'anteprima assoluta, visto che l'ebook reader è in vendita da pochissime ore, ma non potevamo rinunciarci.

La scatola è nera con impressa l'immagine del dispositivo su un lato e una breve ricapitolazione della scheda tecnica in più lingue sull'altro. All'interno, oltre all'e-reader, è presente una penna Wacom ed un cavo USB Type-C/USB 3.0 Type-A per la ricarica, la pellicola protettiva per lo schermo (molto simile ma più grande di quella di uno smartphone) e manualistica varia. Insomma c'è proprio tutto per un utilizzo completo, anche se il pezzo forte resta sempre Onyx Boox Nova 2.

Onyx Boox Nova 2 vs Boox Note

Onyx Boox Nova 2Onyx Boox Nova 2

Siamo certi che ci sarà già qualcuno tra voi pronto ad acquistarlo ma, in attesa che venga commercializzato anche sul nostro mercato, potete dare uno sguardo al design, alle dimensioni e ad altri dettagli che potrebbero condizionare il modo in cui siete abituati a leggere e scrivere sull'e-reader. Il telaio è costruito in plastica nera con finitura opaca, che non trattiene impronte digitali e sporco. Pesa 265 grammi e misura 196 x 137 x 7.7 mm, quindi ha le stesse dimensioni del modello precedente e qualche grammo in più, ma risulta sempre molto compatto: può essere conservato facilmente in una borsa e sostenuto con una mano sola mentre si legge o si prendono appunti.

Onyx Boox Nova 2 è ancora dotato di un display E-Ink Carta da 7.8 pollici HD+ (1872 x 1505 pixel, 300 PPI) a filo con le cornici, quindi esteticamente molto bello, ma soprattutto fornito di tecnologia frontlight (sistema di illuminazione frontale) e regolazione della temperatura colore, per poter leggere in qualsiasi ambiente e anche di notte. Proprio come Nova Pro, inoltre, questo modello è accompagnato da una penna Wacom sensibile fino a 4096 livelli di pressione, che permetterà di scrivere e disegnare a mano libera direttamente sullo schermo.

Onyx Boox Nova 2 vs Boox Note

Le vere novità si trovato sotto la scocca: Boox Nova 2 integra un chip octa-core Qualcomm Snapdragon (Cortex-A53) a 2.0GHz, con 3GB di RAM e 32GB di ROM, che lo rende molto simile "tecnicamente" al gigante Boox Max3 (l'unico ad utilizzare un SoC Qualcomm) ma soprattutto il più potente e-reader da 7.8 pollici in commercio. È alimentato da una batteria da 3150 mAh, più capiente del Nova di prima generazione ma per bilanciare i maggiori consumi del processore. Possiede Bluetooth 4.1, WiFi ed una porta USB-C con OTG.

Onyx Boox Nova 2

Il sistema operativo è Android 9.0, che sarà in grado di gestire tutte le applicazioni: da quelle per la produttività (Evernote, Onenote, Microsoft Office o qualsiasi app Adobe) a quelle per la lettura (Kindle, Kobo, Nook, Moon+ Reader e così via).

Quindi rispetto al predecessore BOOX Nova Pro, da noi recensito un anno fa, il nuovo modello vanta un processore più potente (non più Rockchip ma Qualcomm), maggiore memoria e autonomia più lunga, connettività migliore, microfono, sistema operativo più recente e supporto OTG. Per maggiori informazioni sulle caratteristiche di Onyx Boox Nova 2, vi consigliamo di leggere il nostro precedente articolo.

Commenti