Home News Onyx Boox Nova entro dicembre, con Boox Nova Plus. Foto e video anteprima

Onyx Boox Nova entro dicembre, con Boox Nova Plus. Foto e video anteprima

Onyx Boox Nova entro dicembre, con Boox Nova Plus. Foto e video anteprimaOnyx ha confermato l'arrivo di Boox Nova entro la fine dell'anno ed ha lanciato la versione gemella Boox Nova Plus non "illuminata" ma dotata di digitalizzatore attivo (quindi penna) e flat screen con vetro protettivo. Video anteprima.

In occasione della Hong Kong Electronics Fair 2018, Onyx espande la famiglia di ebook-reader Boox Nova con un altro modello chiamato Boox Nova Plus. Le specifiche tecniche della versione base restano quelle indicate dall'azienda cinese ad aprile (ricordate?), ma chi avrà bisogno di una variante più "accessoriata" con digitalizzatore attivo (quindi supporto per l'input da penna) e vetro protettivo sul display, potrà optare per Onyx Boox Nova Plus. Insomma, quest'ultima novità sarà apprezzata da chi cerca un lettore di ebook ma anche un block notes digitale per prendere appunti.

Onyx Boox Nova Plus

Abbiamo confrontato entrambi gli ebook-reader dal vivo nel corso della fiera di Hong Kong e - dobbiamo ammettere - che sono ben costruiti, molto funzionali e cuciti sulle esigenze dei lettori moderni. Trovate la video preview qui sopra, con una ricca galleria fotografica.

Onyx Boox Nova e Onyx Boox Nova Plus condividono gran parte della dotazione tecnica, basata su un processore quad-core da 1.6GHz, con 2GB di RAM e 32GB di storage espandibili con uno slot per schede microSD (raddoppiata RAM/ROM rispetto alle attese). Girano su Android 6.0 e hanno una batteria da 2800 mAh, che dovrebbe garantire una buona autonomia di lavoro. A bordo anche una porta USB Type-C, WiFi e Bluetooth 4.1 naturalmente, a cui potrete abbinare auricolari/speaker wireless, considerando la mancanza del jack audio da 3.5 mm.

Onyx Boox Nova

Onyx Boox Nova Onyx Boox Nova

Le differenze tra i due modelli, sono però concentrate sul display: entrambi integrano uno schermo touch da 7.8 pollici E-Ink Carta HD (1872 x 1404 pixel, 300 PPI), che però sarà retroilluminato nel Boox Nova e dotato di un digitalizzatore attivo con supporto per la penna nel Boox Nova Plus. Il display di quest'ultimo modello, inoltre, non avrà tecnologia front light e sarà rivestito da uno strato di vetro che non solo proteggerà lo schermo da graffi e urti accidentali, ma eliminerà anche quei pochi millimetri di spessore della cornice. In pratica, Onyx Boox Nova Plus avrà uno schermo a filo con i bordi. La penna è molto reattiva, risponde alla pressione con tratti di diverso spessore e - ad una prima prova - la scrittura ed il disegno sono molto fluidi.

Per quanto riguarda peso e dimensioni, gli ebook-reader sono grossomodo simili: Boox Nova misura 196.3 x 137 x 7.7 mm in un peso inferiore ai 240 grammi, mentre Boox Nova Plus avrà gli stessi ingombri del fratello minore ma con qualche grammo in più sulla bilancia.

Onyx Boox Nova Plus

Onyx Boox Nova Plus Onyx Boox Nova Plus

Onyx Boox Nova sarà disponibile nei negozi per novembre/dicembre (comunque entro l'anno), mentre Boox Nova Plus è ancora in produzione e quindi sarà pronto nel 2019. Per entrambi gli ebook-reader, Onyx ha previsto una custodia in plastica con finitura in finto-tessuto (marrone e grigia) e anello per riporre la penna quando non è in uso.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy