Home News Nvidia ION 2: Optimus anche sui netbook

Nvidia ION 2: Optimus anche sui netbook

Nvidia ION 2: Optimus anche sui netbookLa piattaforma grafica di seconda generazione ION 2, di cui si è molto parlato nelle scorse settimane, ha fatto ufficialmente il suo ingresso sul mercato. Nvidia ha scelto la vetrina del CeBIT di Hannover per svelare i dettagli.

Nvidia ION 2 è finalmente stata ufficializzata. Quella che rappresenta la piattaforma di seconda generazione sviluppata dal colosso di Santa Clara è già installata su diversi device come, ad esempio, lo Zotac HD ID11 e Asus EeePC 1201PN, di cui Notebook Italia vi ha presentato in anteprima le immagini da Hannover.

Nvidia ION 2

Uno degli aspetti che maggiormente rende questa soluzione estremamente versatile e attenta all'efficienza del sistema, consiste nell'integrazione della tecnologia Optimus la quale permette di attivare, a seconda delle reali necessità del momento, la soluzione integrata (ad esempio, il controller grafico della piattaforma Pine Trail di Intel) oppure la scheda grafica dedicata, ideale per situazioni più impegnative. Il passaggio dall'una all'altra è automatico e viene effettuato in base alle richieste delle applicazioni. Optimus e ION 2 cercano di far convivere, per quanto possibile, prestazioni e autonomia, prevedendo un uso più razionale del sistema.

Il produttore ha specificato che la nuova piattaforma sarà disponibile in due versioni (da otto e sedici core) come era stato riportato su queste pagine pochi giorni fa. Inoltre, sebbene le prestazioni in ambito grafico non saranno esageratamente superiori a quelle offerte da ION, l'abbinamento di ION 2 e Optimus punterà sostanzialmente sull'incremento dell'autonomia, mantenendo le performance comunque più che sufficienti per le fruizione di contenuti multimediali e per applicativi di base.

Nvidia ION 2

Il nuovo chip ION è, infatti, in grado di gestire la decompressione video in alta definizione e, sfruttando una uscita video HDMI, potrà dirottare i vari contenuti direttamente su display o televisori HD a differenza del chip integrato X3150 integrato in Pine Trail di Intel. Inoltre, il chip next-gen di nVidia farà in modo che i futuri devices saranno equipaggiati con una versione "completa" di Windows 7, senza la necessità di dover ripiegare su una soluzione parzialmente limitata (Windows Starter Edition).

Come si era intuito, Nvidia ha deciso di rinunciare al nome ufficiale "ION 2" previsto inizialmente. Uno dei modi per poter accertare la presenza di tale piattaforma all'interno di un dispositivo, consisterà nel valutare l'abbinamento con la tecnologia Optimus. Inoltre, la versione da otto o sedici core sarà riconoscibile, in sostanza, dalla diagonale del display pilotato.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy