Home News Nvidia GeForce 300M: il vecchio diventa nuovo!

Nvidia GeForce 300M: il vecchio diventa nuovo!

Nvidia GeForce 300M: il vecchio diventa nuovo!Nvidia ha approfittato ieri della relativa calma prima della bufera sollevata dal CES 2010 per aggiornare silenziosamente, attraverso il suo sito internet americano, tutte le sue nuove schede grafiche per notebook. Vediamone i dettagli.

Anche se numerosi gamers aspettavano con impazienza l'arrivo delle nuova serie di schede grafiche per notebook, GeForce 300M, sperando in modelli più efficienti, qualcuno potrebbe rimanere deluso scoprendo le caratteristiche tecniche di queste "innovative versioni". Come potete osservare dallo screenshot qui sotto, Nvidia ha pubblicato sette nuovi modelli di riferimento per le proprie schede grafiche mobile. Parliamo nello specifico delle Geforce 305M, 310M, GT 325M, GT 330M, GT 335M, GTS 350M e GTS 360M, delle versioni destinate soprattutto a notebook mainstream.

nvidia GeForce 300M elenco

Sembrerebbero quindi buone notizie per gli utenti ma, cercando di approfondire le informazioni, ci accorgiamo che Nvidia ha deciso di procedere ad una ridenominazione dei vecchi modelli di schede grafiche. Così quindi, le "nuove" Geforce GTS 360M sono in realtà Geforce GTS 260M, costruite sul chip G92 apparso per la prima volta su una Geforce 8800M, quasi due anni fa. Naturalmente nell'arco di questo tempo, sono stati apportati alcuni cambiamenti (piccole variazioni nella frequenza, aumento della memoria...), ma nessuno di questi determina in realtà un vero guadagno di prestazioni.

Di conseguenza, se acquistate nei prossimi mesi un notebook fornito della nuova scheda grafica Nvidia Geforce 3xx, non sperate di ottenere vantaggi prestazionali rispetto ai modelli attualmente disponibili. Nei prossimi giorni vi proporremo un approfondimento sui dettagli, le differenze tra le GeForce 300M e le generazioni precedenti. Speriamo che con l'arrivo di Fermi, la prossima famiglia di schede grafiche, gli utenti potranno usufruire di un'esperienza grafica più completa.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
sono anni che va avanti così...che schifo!  
ang3lx

ang3lx

gennaio 06, 2010

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy