Home News Panoramica sui netbook, notebook e convertibili Gatech con Windows 8

Panoramica sui netbook, notebook e convertibili Gatech con Windows 8

Panoramica sui netbook, notebook e convertibili Gatech con WindowsDopo aver visto gli Androidbook dell'OEM cinese vi proponiamo ora una rapida carrellata delle soluzioni Windows based, che spaziano dai netbook da 10.1 pollici, fino ai notebook convertibili, tutti caratterizzati da soluzioni economiche ma al tempo stesso valide e flessibili.

Gatech è un OEM cinese che si sta distinguendo per la capacità di sviluppare soluzioni economiche quanto funzionali. Di recente vi abbiamo mostrato i suoi nuovi Androidbook ma la lineup di portatili comprende anche diversi modelli x86 con Windows.

Partiamo da quelli più compatti, veri e propri netbook redivivi, non solo per aspetto e dimensioni ma anche per dotazione, visto che fanno uso di Intel Atom D2500, un dual core da 1.6 GHz appartenente alla famiglia Cedarview. I due modelli si distinguono per le linee della scocca in policarbonato, lucida e spigolosa in un caso oppure più morbida e con finitura opaca nell'altro, ma presentano in ogni caso la stessa piattaforma, comunque più performante rispetto a quella dei netbook di qualche anno fa, sia per l'Atom più recente che per la scelta di affiancarlo con un quantitativo di RAM che va da 2 a 4 GB, mentre le soluzioni di storage, tutti hard disk tradizionali da 5400 RPM, possono arrivare fino a 500 GB di capienza.

Gatech Classmate

Il display da 10.1 pollici invece ha una risoluzione bassa, pari a 1024 x 600 pixel. Un terzo portatile con la stessa diagonale si presenta con uno chassis particolare: pensato infatti soprattutto per il settore educativo, integra una comoda maniglia per il trasporto ed ha una configurazione simile ai due appena descritti, ma con un processore Intel Celeron 847.

Per chi dovesse preferire portatili con diagonale maggiore e piattaforma più performante contenendo al contempo il più possibile dimensioni e peso, Gatech propone un 14.1 pollici HD o HD+ con schermo opaco, caratterizzato da linee attuali, con profilo a cuneo ed estetica minimale. Al suo interno potrà essere ospitato un processore Intel di tipo Core i3-3110M, i5-3365M o anche i7-3517U, abbinabile a un massimo di 8 GB di RAM e a SSD fino a 256 GB o hard disk da 5400 RPM fino a 1 TB. Esiste anche un modello con display ancora più ampio, da 15.6 pollici con risoluzione HD, che di base prevede un Intel Atom N2800, 2 GB di RAM e hard disk da 320 GB ma che può anche essere dotato di CPU Intel Core i3 o i5 e di soluzioni di storage ibrido con unità a stato solido da 64 GB che affiancano l'hard disk principale.

Gatech Classmate netbook

Il prodotto di punta comunque è sicuramente il notebook convertibile da 11.6 pollici dotato di una speciale cerniera che consente allo schermo di ruotare sull'asse verticale di 180° per poi poggiarsi sul piano tastiera, trasformando così il device in un tablet con Windows 8 e schermo touch. Il notebook, dal bel design full flat, è equipaggiato con CPU Intel Celeron 1037U oppure con Core i3 o i5 Ivy Bridge, un massimo di 8 GB di RAM e hard disk da 320 o 500 GB oppure unità a stato solido mSATA con capienza massima di 128 GB.

Vista la sua doppia natura inoltre Gatech ha anche scelto di ospitare tutte le porte sul retro del notebook, o sul fondo del tablet se preferite, ad eccezione del jack audio per le cuffie che sta su uno dei fianchi: in questo modo entrambi i lati restano liberi e possono essere utilizzati per sostenere il device in modalità landscape senza per questo impedire l'utilizzo delle porte. Queste ultime comprendono due USB, di cui una 3.0, un plug RJ-45 per la Ethernet LAN e un'uscita HDMI, oltre a un lettore di schede SD. Il convertibile Gatech inoltre integra anche moduli Wi-Fi, Bluetooth e 3G-4G, come dimostra la presenza dello slot per la SIM.

Gatech GA1106

Gatech GA1106 Gatech GA1106

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy