Home News Motorola Razr: ultraslim con Android ICS

Motorola Razr: ultraslim con Android ICS

Motorola Razr: ultraslim con Android ICSIl nuovo smartphone dell'azienda americana, già annunciato negli USA come esclusiva di Verizon, arriverà anche su altri mercati. Motorola Razr, che già detiene attualmente il titolo di smartphone più sottile al mondo, guadagnerà presto anche un aggiornamento al nuovo sistema operativo Google Android 4.0 ICS.

L'azienda americana ha annunciato oggi il suo nuovo smartphone Android-based, il Motorola Droid Razr che si segnala come il più sottile smartphone al mondo, grazie alle sue misure di 130.7 x 68.9 x 7.1 mm, per un peso di soli 127 g. Negli USA il cellulare sarà distribuito in esclusiva da Verizon, mentre in Canada, Europa, America latina, Asia e Africa perderà il nome Droid e sarà commercializzato semplicemente come Motorola Razr, forse a sottolineare la sua appartenenza a quella famiglia di soluzioni Motorola solitamente fashion e ultrasottili, che tanto successo hanno riscosso in passato con i modelli clamshell.

Motorola Razr

Il display è notevole, si tratta infatti di un Super AMOLED qHD multitouch con diagonale di 4.3 pollici e risoluzione di 960 x 540 pixel, trattamento antiriflesso e vetro di protezione Corning Gorilla Glass. Interessante anche la scocca in fibra di Kevlar e rivestimento a prova di liquidi e il design, squadrato ma con i bordi leggermente a losanga. All'interno troviamo un processore dual core ARM Cortex A9 da 1.2 GHz di frequenza, in abbinamento a 1 GB di RAM e a una memoria flash interna da 16 GB, a cui Motorola aggiunge già in bundle una scheda microSD da ulteriori 16 GB.

E' integrata una fotocamera frontale da 2 mpixel e una posteriore da 8 Mpixel con autofocus, flash LED, capacità di catturare filmati a 1080p di risoluzione, riconoscimento facciale e funzioni di geotagging, una radio FM con supporto RDS, porta microUSB, uscita HDMI, bussola elettronica, e connessioni WiFi 802.11 b/g/n con supporto alla funzione DLNA, Bluetooth 4.0, GPS e modulo 2G/3G/4G. Per quanto riguarda l'alimentazione infine è prevista una poderosa batteria da 1780 mAh, che dovrebbe assicurare fino a dodici ore e mezza di autonomia in conversazione e 204 ore in stand-by.

Se ciò non fosse ancora sufficiente, Motorola dovrebbe aggiornare il sistema operativo di Razr dall'attuale Google Android 2.3.5 Gingerbread all'appena nato Ice Cream Sandwich 4.0, all'inizio del 2012. Infine Motorola Razr sarà compatibile con le docking station/netbook LapDock 100 da 10.1 pollici di diagonale e LapDock 500 Pro da 14 pollici, potendo così trasformarsi a tutti gli effetti in un netbook Android based con tanto di tastiera fisica, come accade per il Motorola Atrix 2.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Salve, volevo sapere se questo device, come galaxy nexus, integrerà la tecnologia NFC?? per il resto mi sembra moolto buono e concorrenziale con il nuovo googlefonino, a partire dalla fotocamera e dallo spessore da record. Per paragone sembra che solo la qualità e la definizione dell schermo del samsung vincano (ma non troppo perchè a quanto sembra il GN non avrebbe l'importante gorilla glass giusto e trattamento fluidi?  
blink89x

blink89x

ottobre 20, 2011

Salve, volevo sapere se questo device, come galaxy nexus, integrerà la tecnologia NFC?? per il resto mi sembra moolto buono e concorrenziale con il nuovo googlefonino, a partire dalla fotocamera e dallo spessore da record. Per paragone sembra che solo la qualità e la definizione dell schermo del samsung vincano (ma non troppo perchè a quanto sembra il GN non avrebbe l'importante gorilla glass giusto e trattamento fluidi?  
blink89x

blink89x

novembre 01, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy