Home News Microsoft Surface 3 con Windows 8.1, penna e LTE

Microsoft Surface 3 con Windows 8.1, penna e LTE

Microsoft Surface 3 anche con LTECaratteristiche tecniche complete del nuovo tablet Microsoft Surface 3. Ha penna N-Trig, processore Intel Atom x7 e Windows 8.1 come il Surface Pro 3. 4G LTE opzionale. Windows RT scompare definitivamente.

Due colpi di spugna e Microsoft cancella definitivamente Windows RT, la variante per processori ARM del suo sistema operativo. Dapprima sopprimendo il Surface Mini, un tablet da 8 pollici ARM-based che sembrava ormai prossimo al debutto, ed ora con l'annuncio di un nuovo Surface 3 con processore Intel al posto del SoC Nvidia Tegra e con Windows 8.1 standard.

Una scelta, quella di abbandonare Windows RT, che in pochi rimpiangeranno e che era ormai ampiamente prevedibile, ma che ha comportato come conseguenza inevitabile la rottura con Nvidia e l'ovvio passaggio alla piattaforma X86 targata Intel. Peccato perché non ci sarebbe dispiaciuto un Surface con Nvidia Tegra X1!

Microsoft Surface 3

Processori Intel, Windows 8.1 e penna attiva sono quindi i tre concetti chiave nei quali possiamo riassumere il nuovo Microsoft Surface 3 che sostanzialmente diventa una versione in scala ridotta e con una dotazione hardware meno performante del Surface Pro 3. Una parentela strettissima che Microsoft non vuole in alcun modo nascondere. “Surface 3 offrirà le funzionalità più amate di Surface Pro 3 a un numero maggiore di utenti, con un design eccezionale ad un prezzo più accessibile", ha dichiarato infatti Panos Panay, Corporate Vice President di Microsoft Surface. "Per mettere a punto l'innovazione del nuovissimo Surface, abbiamo fatto tesoro dell’esperienza acquisita durante la realizzazione del Surface Pro 3: il dispositivo è bello, versatile, efficiente e produttivo. I nostri utenti ameranno anche il nuovo arrivato in casa Surface".

E come il Surface Pro 3, anche il Surface 3 ha l'obiettivo dichiarato di voler sostituire i notebook puntando sulla maggiore portabilità e versatilità del formato tablet, con l'unica differenza che in questo caso nel mirino finiscono gli ultraportatili di fascia media o economici eredi dei netbook.

Le analogie fra i due Surface continuano sul design perché anche il nuovo Surface 3 ha un telaio in magnesio e una stand regolabile (ma solo in 3 posizioni) e sul fattore di forma del display che resta un 3:2. Si rimpicciolisce invece la diagonale che scende da 12" a 10.8" con risoluzione di 1920x1280 pixel. Non è chiaro se l'indicazione della presenza della tecnologia ClearType alluda o meno ad un display IPS mentre è certo il multitouch capacitivo a 10 punti di contatto.

La stand si posiziona in tre angolazioni diverse

Surface 3 passa alla piattaforma Intel Atom x7Surface 3 ha un display da 10.8 pollici

Gli ingombri non sono i più bassi in assoluto per un tablet Windows 8.1 da 10 pollici, con dimensioni di 267 x 187 x 8.7 mm e peso di 622 grammi ma in compenso c'è una dotazione di porte particolarmente completa che comprende una USB 3.0, una Mini DisplayPort, un lettore di schede microSD e una microUSB con funzione di ricarica ed alimentazione. Quest'ultima è sicuramente una novità apprezzabile perché vi permetterà di ricaricare il tablet più agevolmente anche se richiede una potenza di ben 13W che di fatto potrebbe costringervi a dover portare con voi l'alimentatore specifico Surface 3 Power supply.

La piattaforma hardware ruota attorno al processore Intel Atom x7 Z8700 quad-core ad 1.6GHz, in precedenza noto come Cherry Trail e lanciato da poche settimane al MWC 2015, accompagnato da una dotazione di memoria di 2GB o 4GB e da uno storage allo stato solido da 64GB o 128GB. La nuova CPU Intel, che impiega un processo produttivo estremamente miniaturizzato a 14nm, consente una elevatissima efficienza energetica che si traduce in consumi assai ridotti. Ne consegue che Microsoft Surface 3 riesce a mantenere una durata della batteria superiore ad una giornata (convenzionalmente intesa come 8 ore di utilizzo) per raggiungere un'autonomia massima dichiarata di 10 ore.

Per quanto riguarda i profili del networking, c'è un modulo Wireless 802.11ac, il Bluetooth 4.0 e, nei modelli che lo prevedono, anche il modem 4G LTE ed il GPS.

La penna N-Trig del Microsoft Surface 3

Anche se Microsoft ancora non ne fa menzione, è facile immaginare che la tecnologia della penna sia N-Trig come per il Surface Pro 3 (le generazioni precedenti invece avevano una penna Wacom) perché Microsoft ha acquisito l'azienda israeliana a febbraio 2015. A differenza del Surface Pro 3, però, per il Surface 3 la penna è solo un accessorio opzionale da acquistare separatamente.

Type Cover per Surface 3

Oltre alla penna, che arriverà in 4 colori (argento, nero, blu e rosso) ci sono poi la tastiera cover Surface 3 Type Cover con trackpad migliorato e una tastiera precisa che non farà rimpiangere quella del vostro vecchio notebook, e Surface 3 Docking Station che permette di inserire il Surface 3 in una postazione di lavoro fissa aggiungendo 2 USB 3.0, 2 USB 2.0, una Gigabit Ethernet, un jack audio combo da 3.5mm, una uscita Mini DisplayPort ed un foro per un eventuale lucchetto di sicurezza.

Surface 3 con la sua dock

Surface 3 Docking StationSurface 3 Power Supply

Surface 3 e Surface 3 (4G LTE) arriveranno inizialmente con sistema operativo Windows 8.1 a 64bit e potranno essere aggiornati gratuitamente a Windows 10 quando disponibile. Il pacchetto software comprende un abbonamento annuale a Microsoft Office 365 Personal, che raggruppa Outlook, Word, Excel, PowerPoint e OneNote, con archiviazione cloud OneDrive fino a un TB.

Nelle intenzioni di Microsoft, Surface 3 dovrebbe rivolgersi ad una platea di potenziali utenti molto più ampia e più varia di quella del Surface Pro 3 e che va dagli studenti alle multinazionali, anche se i primi potrebbero essere disincentivati dal prezzo, un po' elevato per questo genere di tablet. Surface 3 sarà infatti disponibile in Italia a partire da 609 euro, con un sovraprezzo considerevole rispetto ai 499 dollari degli Stati Uniti e che difficilmente riusciamo a spiegare come effetto dell'IVA.

Le prevendite iniziano il 31 marzo su Microsoft Store mentre per le consegne e l'arrivo sugli scaffali di Euronics, Media World, Saturn, Trony e Unieuro, bisognerà aspettare il 7 maggio. Non sono stati ancora comunicati prezzi e disponibilità del Surface 3 4G LTE.

Caratteristiche tecniche Microsoft Surface 3

  • Processore: Intel Atom X7-Z8700 quad-core 1.6GHz, 2.4GHz Intel Burst
  • Schermo: 10,8" Full HD 1920x1280 3:2 Cleartype multitouch 10 punti
  • Memoria: 2/4GB
  • Storage: 64/128GB
  • Networking: WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0, 4G LTE (opzionale), GPS (opzionale)
  • Sistema operativo: Windows 8.1

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy