Home News Mercato dei chip grafici: Nvidia e Intel dominano gli avversari

Mercato dei chip grafici: Nvidia e Intel dominano gli avversari

ImageUn società di analisi ha pubblicato i risultati di uno studio sul mercato delle schede grafiche. Ne emerge un quadro in cui Nvidia e Intel detengono una posizione di predominioassoluto, distanziando AMD-ATI e gli altri concorrenti.

Da un recente studio condotto da Jon Peddie Reserch (JPR), una società di analisi specializzata nella ricerca e nella valutazione del mercato della grafica e del multimedia, sono emerse oggi le statistiche relative alle vendite di chip grafici nel secondo trimestre del 2007. Il focus è l'andamento dei mercati nel settore delle schede grafiche, con uno sguardo approfondito al comparto notebook, alle spedizioni, alle tendenze del mercato e al profilo futuro delle case di produzione.

Tradizionalmente, all'approssimarsi dell'estate, il settore dei computer è piuttosto fiacco, ma non per Nvidia, che secondo i dati emersi nel secondo trimestre del 2007, si posiziona ai primi posti del mercato, al contrario di AMD e Intel che hanno registrato risultati in linea con quelli degli anni precedenti. VIA ha scalatoqualche posto in classifica, mentre SiS e Matrox sono cadute in fondo alla lista.

Le vendite totali per il periodo in esame erano circa 81.3 milioni di unità, quasi il 3% in più rispetto al precedente trimestre, e circa l'8.2% in più rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Per quanto riguarda il comparto desktop, Nvidia risulta la vincitrice indiscussa, con 43% di vendite, rispetto al 38.5% di Intel e al 23% di AMD. Nel mercato mobile, invece, Intel riesce a mantenere una posizione dominante con il 51.5% delle quote di mercato (merito del sottosistema grafico integrato nei chipset della piattaforma Centrino) , mentre Nvidia si piazza al secondo posto con il 27%, seguita da AMD-ATI con il 21%.

Complessivamente, i chip grafici per notebook mantengono un tasso di crescita molto alto, aggiudicandosi il 31.2% del mercato con 24.5 milioni di unità vendute.                  

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy