MediaTek MT6752 e MT6732, SoC a 64bit (Cortex A53)Secondo alcune fonti anonime ma vicine a MediaTek, l'azienda sarebbe infatti pronta a lanciare due nuovi SoC di fascia alta, MT6752 ed MT6732, entrambi basati su processori a 64 bit ARM Cortex A53, col modello top gamma probabilmente a otto core.


MediaTek, in questo primo scorcio di 2014, continua a prendere tutti in contropiede. Il chipmaker cinese, fino a qualche anno fa in secondo piano e noto soprattutto per le sue soluzioni economiche, sta infatti scalando rapidamente posizioni mostrando la capacità di portare sul mercato in tempi assai brevi nuovi prodotti avanzati ed appartenenti a fasce di mercato davvero superiori, che ne stanno elevando il nome nell'olimpo dei chipmaker di prima fascia, come Qualcomm o Nvidia.

Mediatek MT6595W

Così, dopo l'annuncio dei giorni scorsi della nuova versione basata su ARM Cortex A17 dell'octa-core MT6595 con modulo 4G integrato, ecco arrivare alcune voci di corridoio su due nuovi SoC, MediaTek MT6752 ed MT6732, destinati al segmento alto del mercato. Al momento i dettagli tecnici sono davvero pochissimi ma ciò che è trapelato, se vero, basterebbe già a porre questi nuovi System on a Chip sullo stesso gradino dei più avanzati modelli attuali. Secondo le fonti anonime infatti entrambi i SoC sarebbero basati sui nuovi core ARM Cortex A53, versione a maggior risparmio energetico dei top gamma Cortex A57, ma come questi basati sulla nuova architettura ARM v8 a 64 bit, con processo produttivo probabilmente a 28 nm o anche 20 nm.

L'indiscrezione in sé non è nuova (ne parlammo già a ottobre), ma il fatto che l'argomento sia nuovamente affiorato in Rete rende queste supposizioni in qualche modo più fondate, soprattutto alla luce dell'annuncio dell'altro giorno, che testimonia la tenace volontà di affacciarsi alla ribalta che conta da parte dell'azienda taiwanese.

In particolare il modello MT6752 dovrebbe essere ancora una volta di tipo octa-core, probabilmente con tecnologia MediaTek CorePilot con supporto all'Heterogeneous Multi-Processing, che rende possibile utilizzare tutti gli otto core anche contemporaneamente, mentre lo MT6732 dovrebbe essere un più tradizionale e meno costoso quad core. Infine a quanto pare entrambi i modelli integreranno anche un modem 4G-LTE. Per conoscere ulteriori dettagli tecnici e magari anche qualche indicazione riguardo ai tempi di disponibilità non resta ora che attendere l'annuncio ufficiale da parte di MediaTek.

Via: GizChina

Commenti