Home News LG Optimus VU in USA entro fine settembre

LG Optimus VU in USA entro fine settembre

LG Optimus VU in USA entro fine settembreLG Optimus VU è un phablet sulla falsariga del Samsung Galaxy Note, purtroppo però finora disponibile esclusivamente per il mercato coreano. Per gli appassionati però c'è una buona notizia: entro la fine di settembre infatti arriverà anche negli USA.

I cosiddetti Phablet (Phone/Tablet) sono una nuova categoria, nata molto recentemente per definire quegli smartphone con diagonale superiore ai 4 pollici ma inferiore ai 7 pollici che caratterizzano i tablet, una sorta di ibrido che tenta di offrire la maggior versatilità multimediale per la fruizione dei contenuti di uno schermo di dimensioni medie e la portabilità dei moderni smartphone. Attualmente sul mercato ci sono solo due esponenti di questa tipologia di prodotto, Samsung Galaxy Note e appunto LG Optimus VU, entrambi quindi prodotti da aziende coreane.

LG Optimus Vu

Mentre però il Galaxy Note è disponibile in tutto il mondo, il device LG è stato relegato finora solo al mercato interno, una scelta che ha privato gli utenti mondiali di una vera possibilità di scelta. Ora però arriva una bella notizia per tutti gli appassionati: l'azienda coreana ha infatti confermato i propri piani di portare una versione dotata di modulo 4G/LTE del proprio phablet negli Stati Uniti entro il terzo trimestre di quest'anno, vale a dire entro la fine di settembre.

La notizia, emersa tramite il solito sito della FCC (Federal Communications Commission) indica anche che il carrier che avrà l'esclusiva, iniziale o limitata nel tempo ancora non si sa, sarà Verizon. Ricordiamo che Il display dell'Optimus Vu è un IPS con diagonale di 5 pollici, una risoluzione di 1024 x 768 pixel e un formato 4:3, che lo rende un perfetto taccuino digitale su cui prendere i nostri appunti, anche grazie alla tecnologia Instant Note che, tramite la semplice pressione di un tasto posto sulla sommità del dispositivo, abilita la funzione di scrittura, che può essere effettuata tramite il semplice uso delle dita o il pennino digitale disponibile opzionalmente.

Le note potranno poi essere salvate e condivise, sia tramite mail che tramite diversi social network. La dotazione hardware prevede poi un SoC Qualcomm SnapDragon S4 APQ8064 con due core ARM Cortex A9 da 1.5 GHz affiancati da una GPU Adreno 220, oltre a 1 GB di RAM, 32 GB di storage interno, fotocamera da 8 Mpixel con autofocus e flash LED, webcam frontale da 1.3 Mpixel e sensore NFC (Near Field Communication) per trasferimenti e transazioni mediante contatto. Il sistema operativo invece è Google Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Al momento non conosciamo il prezzo preciso del dispositivo.

Via: Engadget

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy