Home Articoli Intel e il futuro: tra WiMAX e alta definizione

Intel e il futuro: tra WiMAX e alta definizione

Intel WimaxIntel rivela al Computex 2008 i propri progetti per il futuro: la connettività universale a banda larga con il WiMAX, computers pronti per il formato HD, e processori sempre più potenti, per tutti i dispositivi mobile. E' l'inizio di una nuova era.

La tecnologia Intel è in crescita
Sean Maloney, dirigente di Intel Corporation, ha espresso le sue considerazioni su un futuro tecnologico sempre più dinamico : "La convergenza dei computer portatili, reti WiMAX wireless a banda larga, e potenti tecnologie rivolte al mondo dell'alta definizione, costituiranno una incredibile opportunità di crescita. Saranno gli individui, e non le famiglie, a guidare la nuova era di sviluppo, con persone in possesso di uno o più dispositivi mobile. La gente ha un innato desiderio di essere "connessa" in ogni momento, e vede nelle sofisticate e personalizzabili tecnologie mobile il modo di raggiungere il proprio obiettivo".

Image

In occasione del Computex, Intel ha avuto modo di presentare ufficialmente al pubblico alcune delle tecnologie, esclusivamente dedicate agli utenti. Grazie alla categoria emergente dei netbook, come era già stato previsto da tempo, nel 2008 verranno distribuiti un gran numero di sistemi mobile, sorpassando le vendite dei desktop.

Grazie alla nuova piattaforma Intel Atom, il chipmaker di Santa Clara fornirà ai consumatori processori ad elevate prestazioni e bassi consumi, di cui come vedremo sono stati presentati un gran numero di modelli. Il vasto palcoscenico del Computex, quindi, permetterà inoltre a tanti produttori di mostrare i propri netbook e nettop Atom based. I netbook sono dispositivi mobile compatti pensati per i bambini e per chi si affaccia per la prima volta sul web: possono essere usati per applicazioni di base, come per ascoltare musica, spedire e-mail e navigare su Internet. Gli utenti potranno servirsene inoltre anche per giocare a videogames online, per le chat e chiamate VoIP.

Image

Per quanto riguarda i sistemi fissi, Intel ha proposto la nuova linea di chipset Intel 4 Series, che supporteranno gli ultimi processori Intel Core 2 Duo e Core 2 Quad con processo produttivo a 45 nanometri. I chip grafici integrati Intel GMA X4500HD garantiranno prestazioni ideali nella riproduzione di contenuti digitali, oltre a performance di gran lunga superiori alle soluzioni precedenti.

Image 

"Internet si sta muovendo verso l'alta definizione" commenta Maloney "I PC fissi, grazie ai nuovi chipsets, permetteranno all'utente di condividere, proteggere e avvantaggiarsi della propria vita digitale. Hanno la potenza computazionale e grafica di performare riproduzioni HD senza il minimo rallentamento e prestazioni 3D superiori".

WiMAX: la connettività per il Web 2.0
Secondo Maloney, la diffusione a livello globale dell'accesso wireless ad Internet è il requisito fondamentale per andare incontro alle esigenze delle persone che utilizzano il web oggi: creare e guardare video in streaming, giocare online, condividere foto, etc. Il mobile WiMAX renderà Internet ancora più aperto, veloce e mobile, progredendo verso una impronta positiva globale.

Image 

Informa Telecoms ha annunciato che gli addetti stanno tuttora distribuendo in tutto il mondo più di 281 stazioni fisse o mobili per reti WiMAX. Chii-ming Yiin, ministero degli affari economici taiwanese, è intervenuto alla manifestazione in diretta tramite collegamento video. Ha descritto come il WiMAX rappresenti la prossima grande opportunità di crescita per l'industria tecnologica di Taiwan, con compagnie locali specializzate in hardware, infrastrutture e servizi per lo sviluppo di soluzioni WiMAX da utilizzare nel mondo.

Image

"Il Mobile WiMAX è la giusta soluzione e sta accadendo adesso"
ha aggiunto Maloney. "Le reti wireless sarà il mezzo con il quale la maggiorparte delle persone avrà accesso ad internet, e dovranno essere compatibili con il Web 2.0. Questo significa che dovranno avere una banda molto elevata per mandare e ricevere dati velocemente tra tutti i dispositivi".

Nella terza settimana di luglio Intel introdurrà inoltre i processori ed alcuni dei chipset appartenenti alla piattaforma mobile di prossima generazione chiamata Intel Centrino 2/Montevina, per laptop di fascia alta. La gamma completa di chipset e soluzioni WiFi verrà lanciata invece verso l'inizio del mese di agosto.

Image

Intel ha sviluppato una soluzione ibrida integrata WiMAX/Wi-Fi, con nome in codice Echo Peak, disponibile come opzione per i notebook basati su piattaforma Intel Centrino 2. La compagnia ha in serbo la disponibilità dei primi sistemi mobile dotati di modulo per il WiMAX inizialmente negli Stati Uniti, per la seconda metà dell'anno: la data precisa dipenderà anche dai piani individuali dei produttori di computer, e dalla disponibilità di reti WiMAX. Si preannuncia comunque una rapida diffusione per il 2009.

Image 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy