Intel Montevina ritardiSecondo gli analisti, la piattaforma mobile Intel Centrino 2 / Montevina potrebbe incontrare dei problemi riguardanti il controller di rete wireless ed il core grafico integrato, causando ritardi o variazioni nelle prime configurazioni in commercio.


Problemi tecnici sulla piattaforma Intel Centrino 2 : è quanto trapela da alcune indiscrezioni provenienti dall'analista Doug Friedman dell'American Technology Research. Le grane del colosso statunitense riguarderebbero un ritardo per il completamento della certificazione FCC del nuovo controller (Shirley Peak WiFi Link 5100/5300) per le reti wireless con specifiche 802.11a/b/g/n, ed un problema riguardante la logica dei chip grafici Intel X4500HD su chipset GM45.

La conseguenza più probabile potrebbe essere un ritardo nel lancio di Centrino 2, anche se alcuni azzardano che per rispettare i termini prefissati, le prime soluzioni per il mercato americano potrebbero utilizzare controller wireless di passata generazione 802.11a/b/g e motore grafico dedicato. Non essendo chiara quale sia la natura e la gravità delle difficoltà, non è possibile valutare quale potrebbe essere l'impatto negativo sulla presentazione di Centrino 2, anche se probabilmente andrà a colpire più profondamente la fascia di sistemi low-end.

Ad ogni modo sono proprio i sistemi con grafica integrata ad essere più diffusi: durante il primo trimestre del 2008 infatti, solamente 8.5 milioni di notebook su un totale di 32.6 milioni erano equipaggiati con una soluzione grafica dedicata, mentre i restanti 24.1 milioni usufruivano di grafica IGP. Friedman ha comunque voluto sottolineare un episodio simile avente come protagonista AMD, avvenuto qualche tempo fa, nel quale un primo commento su alcuni ritardi dovuti a problemi tecnici non propriamente specificati, venne ritirato dopo meno di una settimana.

Commenti