Home News Intel Atom N470 a 1.83GHz poco economico

Intel Atom N470 a 1.83GHz poco economico

Intel Atom N470 a 1.8GHz poco economicoRivelato ieri, il nuovo processore Intel Atom PineView N470 destinato alla piattaforma Pine Trail per netbook attesa agli inizi del 2010, è nuovamente protagonista delle nostre pagine, a causa del suo costo di mercato.

Atom PineView N470 a 1.83GHz sarà commercializzato al prezzo di lancio di 75 dollari per unità. Apparentemente sembrerebbe una cifra irrisoria, ma se consideriamo che la CPU sarà destinata ai netbook e dunque per definizione a dispositivi low-cost, questo prezzo non è più trascurabile. Vi ricordiamo infatti che il processore Intel Atom N270 a 1.6GHz è attualmente commercializzato a 44 dollari. Ciò implica che il processore Intel Atom N470 avrà un rincaro del 58% sul prezzo del vecchio N270.

Intel Atom

A questo proposito, dunque, le aziende saranno orientate ad adottare il fratello minore Atom PineView N450, il cui costo è di 64 dollari per unità come è stato rivelato agli inizi di agosto. Gli assemblatori potrebbero quindi decidere di utilizzare la piattaforma Pine Trail solo per netbook top di gamma, a causa del suo alto costo. Tuttavia, come per la soluzione Atom attuale, Intel applicherà certamente una politica aggressiva dei prezzi. Atom N270 è venduto singolarmente a 44 dollari, ma la coppia Atom N270 + chipset Intel 945GSE gli è proposta a soli 25 dollari. Un prezzo smolto più interessanti per i produttori.

Ciò naturalmente potrebbe scoraggiare più di una azienda ad integrare la nuova piattaforma Nvidia ION, venduta invece a 75-80 dollari. Tuttavia, l'architettura dei nuovi processori PineView è concepita in modo che sia difficile accoppiare Atom PineView ad una componente grafica Nvidia Ion (Geforce 9400M). Intel potrebbe essere meno generoso sul prezzo della sua piattaforma Pine Trail (PineView + chipset Tiger Point) che su quello della sua soluzione attuale. La piattaforma Pine Trail e le sue CPU PineView, tra cui Atom N470, saranno lanciate agli inizi del 2010 in occasione della CES, che si terrà a partire dal 7 gennaio prossimo.

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Secondo me invece l'accoppiata farebbe la felicità di molti e le tasche di entrambi... In fondo il nuovo Atom incorpora già la GPU nella CPU. Il posto avanzato potrebbe prenderlo ION o ION 2 che con un processo produttivo inferiore e meno calore potrebbe essere competitivo anche a livello di prezzo e + spinto in grafica. Così se ho bisogno di poca GPU, ION e magari uno dei 2 core, si spengono a vantaggio dell'autonomia e del rumore/calore, in caso di giochini e qualche roba di grafica ION si attiva, come pure il secondo Core che resta in attesa. Credo che ottimizzando il tutto l'accoppiata non sia male. Poi Asus, Acer, Samsung ed altri sapranno meglio cosa fare no?  
0

Pecas

settembre 11, 2009

sono d'accordo con Pecas, i produtori sapranno sicuramente cosa fare, sicuramente e una bella idea la tua  
0

edi_teslic

settembre 12, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy