Home News GPU Turbo, per giocare su smartphone Huawei e Honor

GPU Turbo, per giocare su smartphone Huawei e Honor

Huawei presenta GPU Turbo, per giocare su smartphone Huawei e HonorCon la nuova tecnologia GPU Turbo, in distribuzione con un aggiornamento software a partire da giugno, gli ultimi smartphone Huawei e Honor saranno perfetti anche per giocare con gli ultimi titoli in commercio. Ecco la lista completa dei modelli interessati.

Dopo aver trovato una soluzione per il Continuum Mode di Windows 10, senza dover ricorrere ad altro hardware o OS alternativi, Huawei è pronta a fare il suo ingresso nel settore dei gaming-phone con il lancio di una nuova tecnologia. Non uno smartphone, come ASUS, Razer e Xiaomi, ma un software capace di trasformare alcuni degli ultimi modelli del brand in ottimi terminali anche per giocare.

Huawei presenta GPU Turbo

In occasione del CES Asia 2018, Huawei ha presentato GPU Turbo. Questa nuova funzionalità permetterà di "overcloccare" le GPU Mali dei SoC Kirin con un incremento del (fino a) 60% nelle prestazioni grafiche ed una riduzione del (fino a) 30% nei consumi energetici. Non è chiaro quale sia la tecnologia utilizzata per questa nuova "modalità Turbo" ma, se le dichiarazioni degli ingegneri di Huawei fossero confermate dai benchmark, si tratterebbe di una vera rivoluzione che metterebbe fine alla continua corsa ai core dei chipmaker.

Huawei ha sottolineato che, con la tecnologia GPU Turbo ed un nuovo controllo dell'elaborazione grafica, le prestazioni in single-thread degli smartphone di fascia media potranno superare quelle in multi-thread di alcuni modelli di fascia più alta. In sostanza, anche i terminali mid-range (200-500 euro circa) potranno riprodurre gli ultimi titoli, gestire carichi di lavoro più pesanti, raggiungere fps più elevati con una qualità d'immagine in HDR. L'esperienza utente migliorerà, sarà più appagante e completa, anche su smartphone più economici.

GPU Turbo è una tecnologia sviluppata da Huawei e quindi indirizzata agli smartphone del brand, vecchi e nuovi. L'azienda cinese ha pianificato un aggiornamento software, che verrà distribuito da giugno fino a novembre prossimo, su tutti i modelli più popolari (anche a marchio Honor). Qui sotto il calendario:

  • Huawei Mate 10 (intera serie) e Honor V10 a giugno
  • Huawei P20 (intera serie), Huawei Mate RS Porsche Design, Huawei Nova 2s, Honor 10, Huawei MediaPad M5 a luglio
  • Huawei Nova 3e, Huawei Enjoy 8 Plus, Huawei Enjoy 7S, Huawei Mate 10 Lite, Honor 9 Lite, Honor Play 7X ad agosto
  • Huawei Mate 9 (intera serie) a settembre
  • Huawei P10 (intera serie), Honor 9, Honor V9 a ottobre
  • Altri smartphone Huawei a novembre

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy