Home News Honor 9X e Honor 9X Pro: Kirin 810, camera pop-up e 48MP sul retro

Honor 9X e Honor 9X Pro: Kirin 810, camera pop-up e 48MP sul retro

Honor 9X e Honor 9X Pro: Kirin 810, camera pop-up e 48MP sul retroNel corso di un evento in Cina, Honor ha presentato i nuovi flagship della X-Series: Honor 9X e Honor 9X Pro integrano un SoC Kirin 810 con funzionalità AI, fotocamera posteriore da 48MP (f/1.8), camera pop-up frontale e vetro con effetto gradiente 3D. Saranno lanciati anche in Italia?

Honor 9X e Honor 9X Pro sono stati presentati a Xi'an, in Cina, in occasione dell'evento di lancio anche del nuovo Honor MagicBook Pro, Honor Band 5 e di un nuovo colore di Honor 20 Pro. Gli ultimi arrivati nella tanto apprezzata serie X sono dotati del più recente processore Kirin 810, di un design posteriore in vetro 3D gradiente a forma di X e di un display Full-View di ultima generazione con un rapporto corpo a schermo del 92% che monta una fotocamera frontale a scomparsa e una fotocamera posteriore da 48MP con eccezionali capacità fotografiche per gli scatti in notturna.

Honor 9X

"I nuovi Honor 9X e Honor 9X Pro stabiliscono ancora una volta nuovi parametri di riferimento per il valore, il design e le prestazioni, tutto in un unico smartphone", ha detto George Zhao, Presidente di Honor, "La serie X continua a dimostrare l'impegno di Honor nel fornire prodotti senza rivali con un valore imbattibile. Siamo felici di annunciare che presto presenteremo l'ultima serie X a livello globale".  

Honor 9X e 9X Pro sono i primi dispositivi della famiglia di prodotti Honor ad ottenere la migliore esperienza visiva davvero full view utilizzando un display da 6,59 pollici Full HD+ e una fotocamera frontale a scomparsa da 16MP.

La serie Honor 9X è caratterizzata da una finitura posteriore in vetro gradiente 3D a forma di X e da un sensore di impronte digitali montato lateralmente, rendendo questi smartphone un'opera d'arte minimalista con uno stile unico. Honor 9X è disponibile in nero, blu e rosso, mentre Honor 9X Pro è disponibile in nero e viola.

Dotata di una fotocamera posteriore da 48MP, la serie Honor 9X offre una definizione extra per foto mozzafiato. Mentre entrambi i dispositivi sono dotati di una fotocamera da 2MP per effetti bokeh sullo sfondo, Honor 9X Pro aggiunge una fotocamera grandangolare da 8MP per catturare una prospettiva più ampia per scatti di paesaggi o incredibili foto di gruppo in spazi ridotti. Per portare la fotografia notturna ad un livello superiore, la serie Honor 9X è dotata di un grande sensore da 1/2" che migliora notevolmente la sensibilità della fotocamera alla luce, offrendo prestazioni di ripresa incredibili in situazioni di scarsa illuminazione.

Potenziata dal chipset Kirin 810, uno dei soli quattro chipset disponibili in commercio a livello mondiale basato sul processo di produzione a 7 nm, la serie Honor 9X offre prestazioni potenti e caratteristiche AI di nuova generazione. Il chipset ospita anche una NPU proprietaria che offre una capacità AI superiore e allo stesso tempo riduce il consumo energetico. Kirin 810 ha ottenuto un punteggio di 23944 su AI-Benchmark, il più alto tra tutti i SoC mobili testati, ed è affiancato da 4/8GB di RAM e 64/128GB di eMMC su Honor 9X e 8GB di RAM e 128GB di ROM su Honor 9X Pro.

Honor 9X Pro

Per migliorare le capacità di gioco, la serie Honor 9X integra l'algoritmo AI e la tecnologia GPU Turbo 3.0 per ottenere un migliore equilibrio tra le prestazioni di elaborazione delle immagini e l'efficienza energetica.

La durata della batteria supporta circa 10 ore di gioco o 10 ore di riproduzione video online, grazie alla batteria da 4000mAh. La serie Honor 9X adotta anche la tecnologia AI Smart Communication 2.0 per garantire agli utenti una connessione internet stabile e veloce per rimanere sempre connessi.

In occasione dell'evento di lancio, Honor ha annunciato la sua partnership con The Institute of High Energy Physics dell'Accademia cinese delle scienze per promuovere lo sviluppo tecnologico in Cina. Nell'ambito di questa partnership, Honor incoraggerà i suoi utenti di smartphone e laptop a partecipare al programma di volontariato informatico CEPC@home donando risorse inutilizzate dei loro dispositivi a progetti di ricerca all'avanguardia. Lavorando fianco a fianco, le due parti permetteranno la collaborazione tra le aziende, gli utenti e gli istituti, aumentando la consapevolezza del programma di volontariato informatico CEPC@home attraverso la vasta base di utenti di Honor.

Come anticipato in apertura, nello stesso evento di lancio, Honor ha presentato un nuovissimo colore per Honor 20 Pro. Ispirato dalla laguna del ghiacciaio Jokulsarlon in Islanda, Honor 20 Pro è ora disponibile in una nuova tinta Icelandic Frost. Questa nuova tonalità cattura le meraviglie della laguna glaciale, dove gli iceberg brillano al tramonto. Il nuovissimo Honor 20 Pro in Icelandic Frost partirà da RMB 3199 (circa 420 euro al cambio) e sarà disponibile dal 30 luglio in Cina.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy