Home News USA: anche HTC Flyer subisce un taglio del prezzo

USA: anche HTC Flyer subisce un taglio del prezzo

AHTC Flyer in Italia e primo unbox quanto pare anche HTC Flyer ha subito un ribasso dei prezzi. A partire dal 1 ottobre, questo modello è disponibile negli USA a 300 dollari rispetto ai 499.99 previsti al momento del lancio.

Best Buy ha iniziato le vendite del tablet HTC Flyer ad un costo di 299.99 dollari contro i 499.99 dollari previsti quando il produttore ha lanciato ufficialmente il modello sul mercati questa estate. Il tablet HTC è una tavoletta digitale con form factor da 7 pollici equipaggiata con un display touchscreen capacitivo da 1.024 x 600 pixel e con una stilo digitale. Basato su un processore Qualcomm SnapDragon 1.5 GHz Single Core, Flyer mette a disposizione 16 GB per i contenuti dell’utente e monta Android 2.3 Gingerbread, abbinato alla nota ed efficace interfaccia HTC Sense.

HTC Flyer

La scheda tecnica di HTC Flyer è decisamente interessante nel suo complesso ma, secondo alcuni, non tale da giustificare un prezzo di lancio come quello programmato. Forse anche per questa ragione, il tablet HTC è stato reso disponibile praticamente sottocosto. Bisogna segnalare che il taglio dei prezzi ha investito diversi modelli di tablet nelle settimane scorse. Basti pensare che negli USA e in Canada, BlackBerry PlayBook di RIM viene proposto a 300 dollari contro un costo iniziale di 500 dollari. Stesso discorso per Motorola Xoom WiFi che può essere acquistato a 499 dollari o meno (al momento del lancio erano necessari 599 dollari).

Di particolare rilevanza il destino seguito da HP TouchPad webOS che ha subito diversi tagli nel corso delle settimane. Addirittura si è passati da 499 a 99 dollari, uno dei maggiori ribassi mai subiti per un tablet. Il calo dei prezzi, però, non ha investito soltanto i modelli più costosi ma anche quelli notoriamente meno impegnativi. Ricordiamo a tal proposito diversi tablet proposti da Lenovo, ViewSonic e Amazon disponibili ad un prezzo inferiore ai 200 dollari.

E’ probabile che tali tagli siano una conseguenza più o meno diretta dell’equalizzazione del settore che si sta stabilizzando attorno ad un punto di equilibrio. Tornando ad HTC, sono circolate nei giorni scorsi alcune voci che vedrebbero il produttore impegnato nella realizzazione della versione Flyer 3D con supporto alla tecnologia 3D. Nulla di confermato, ma una foto rubata offre qualche spunto di riflessione.

Via: Liliputing

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Il bello di tutto ciò che per il mercato italiano per ora non si sentono tagli di prezzo anzi i commessi dei vari negozi di elettronica dicono che non potranno mai scendere perchè valgono i soldi spesi e la gente li cerca con ossessione smilies/shocked.gif
Sinceramente io li sto analizzando uno per uno e valuto il prezzo per non farmi fregare eccessivamente smilies/wink.gif  
riky1979

riky1979

ottobre 05, 2011

Ma è possibile anche dall'Italia acquistarlo direttamente da Best Buy a quel prezzo??
Stavo pensando in questi giorni di comprarlo e il prezzo è l'unica cosa che mi sta fermando, ma a un prezzo del genere lo prenderei subito!  
Bluto90

Bluto90

ottobre 05, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy