Home News HP Slate 500: penna e touch

HP Slate 500: penna e touch

HP Slate 500: penna e multitouchIl Tablet HP Slate 500 è sempre più vicino: pubblicato un video che, con il pretesto dell'unbox, mostra l'input via penna e multitouch a 4 punti di contatto.

Annunciato direttamente da Steve Ballmer a gennaio al CES 2010, il progetto HP Slate 500 era stato posticipato perhé la multinazionale americana non era del tutto appagata dalla qualità dell'esperienza utente offerta dalle tecnologie in quel momento disponibili.

A distanza di un semestre sembra che HP sia riuscita a trovare un mix di ingredienti più soddisfacente ed ora il tablet Slate 500 è pronto per la distribuzione. O almeno questo suggerirebbe il video dell'unboxing di un prototipo di HP Slate 500 pubblicato poche ore fa da un blogger anonimo (lo stesso della precedente video review).

HP Slate 500, profilo sinistro

Più che lo spacchettamento in sé, che comunque è un indicatore importante della raggiunta maturità di questo prodotto, il video è interessante perché mostra alcune features finora sconosciute del tablet HP, ed in particolare la presenza di una penna attiva e di un display capacitivo con 4 punti di contatto che sarà in grado di supportare un'enorme varietà di gestures multitouch.

I colleghi di Gottabemobile che per primi hanno scovato il video, ritengono che la penna possa essere del tipo con batteria integrata e che possa essere basata su tecnologia N-Trig.

Nella confezione, fra manuali e cavetti, è contenuta anche una base d'appoggio o stand che mette a disposizione due ulteriori porte USB 2.0, un connettore di alimentazione, un ingresso per jack audio da 3,5mm e una uscita HDMI.

Il video sottolinea ancora una volta la presenza di una doppia webcam, frontale per le videoconferenze e le videochat e posteriore per raccogliere foto e video. Ovviamente non manca un G-sensor per gestire automaticamente il passaggio dall'orientamento panoramico a quello verticale.

Convince anche il design di HP Slate 500 con il rivestimento bugnato della cover posteriore. Insomma, HP reclama un ruolo da protagonista nella nouvelle vague dei tablet PC.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy