Home News HP Pavilion dv2 e dv3z annunciati al CES 2009

HP Pavilion dv2 e dv3z annunciati al CES 2009

HP Pavilion dv2 e dv3z annunciati al CES 2009 Hewlett-Packard si prepara a lanciare due nuove linee di notebook ultraportatili: Pavilion dv2 da 12.1 pollici, basato su piattaforma AMD Yukon, e Pavilion dv3 da 13.3 pollici, nel quale sarà implementata una versione AMD-based.

HP è in procinto di svelare al pubblico del Consumer Electronics Show le due nuove serie di ultraportatili Pavilion dv2 e Pavilion dv3, rispettivamente da 12.1 e 13.3 pollici. Si tratterà di due proposte di categoria strettamente consumer, quindi particolarmente accessibili dal punto di vista del costo, che si avvarranno delle nuove piattaforme del chipmaker californiano AMD. HP Pavilion dv2 è un ultraportatile che entrerà a far parte del segmento merceologico dei laptop "Thin & Light", e nonostante la diagonale dello schermo da soli 12.1 pollici andrà presumibilmente a competere con l'ultrasottile MacBook Air di Apple da 13.3 pollici.

HP Pavilion dv2

Pavilion dv2 sfrutterà la nuovissima piattaforma AMD Yukon, appositamente progettata per computer portatili dalle dimensioni ridotte e dallo spessore minimo, ed imbarcherà dunque il nuovo processore AMD Athlon Neo (nome in codice "Huron") single core da 1.6GHz, su chipset RS690E+SB600 con grafica integrata ATI Mobility Radeon X1250 coadiuvata dal controller dedicato ATI Mobility Radeon HD3410. Il peso del dispositivo sarà di poco superiore a 1.7Kg, mentre lo spessore sarà compreso tra 2.36 e 3.27 centrimetri.

HP Pavilion dv2

La tastiera avrà una dimensione molto vicina alle soluzioni full size (92%). Pavilion dv2 non sarà provvisto di drive ottico integrato, che sarà invece disponibile come opzione esterna (masterizzatore DVD o lettore Blu-Ray); il comparto di storage sarà pilotato da un hard disk tradizionale con capienza compresa tra i 160 ed i 500GB, mentre per quanto riguarda la connettività senza fili saranno messi a disposizione dell'utente sia WiFi 802.11n di ultima generazione, sia un modulo per la connettività 3G. Il sistema operativo preinstallato sarà Windows Vista.

HP Pavilion dv2
HP Pavilion dv3z 

HP Pavilion dv3 è da considerarsi invece come un aggiornamento della serie precedente HP Pavilion dv3500 , con il quale condividerà lo chassis e la speciale finitura bronze. Caratterizzato da una diagonale da 13.3 pollici con display a LED impiegherà una piattaforma AMD con processore Athlon X2 da 2GHz e comparto grafico integrato ATI Mobility Radeon HD3200. L'hard disk avrà una capienza compresa tra 160 e 400GB, mentre il masterizzatore DVD, integrato, potrà essere opzionalmente sostituito con un lettore Blu-Ray. Si attende l'annuncio ufficiale di HP al CES per scoprire le date di lancio, le configurazioni ed i prezzi dei modelli appartenenti alle due nuove serie ultraportatili HP.


Commenti (2) 

RSS dei commenti
carino il dv2, ma come componentistica ( single core a 1.6ghz) è troppo simile a un netbook, manca anche il drive ottico. spero che il costo a questo punto resti sui 500 euro.. ma ci credo poco.  
0

ilanur

gennaio 06, 2009

magari l'idea è proprio quella: fare concorrenza ai netbook con un ultraportatile tradizionale a bassissimo costo.
Le prestazioni non saranno eccezionali, ma mai scarse come quelle dei netbook!
potrebbe essere un miracolo per AMD se la cosa prendesse piede  
0

mark81

gennaio 06, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy