Home News AMD Athlon Neo: Yukon debutta sui notebook

AMD Athlon Neo: Yukon debutta sui notebook

AMD Athlon Neo: Yukon debutta sui notebook La fiera dell'elettronica del CES 2009 sta per cominciare nel segno delle novità: AMD presenta la nuova piattaforma per computer portatili "Light & Thin" Yukon, che verrà inaugurata dal nuovo HP Pavilion dv2 da 12.1 pollici.

A metà del mese di ottobre AMD ha presentato la sua roadmap ufficiale per i prossimi tre anni, annunciando il rinvio della rivoluzionaria piattaforma Fusion ed il mancato interessamento per il settore netbook. Il chipmaker californiano ha tuttavia snocciolato una serie di nuove piattaforme intermedie che dal 2009 avrebbero frammentato la proposta mobile. Ad un giorno dall'avvio del Consumer Electronics Show, AMD presenta in anteprima una tra le soluzioni più attese: AMD Yukon per sistemi ultrasottili.

AMD Athlon NeoLa piattaforma Yukon si baserà sul vecchio chipset RS690E+SB600 con uno dei comparti grafici integrati più conosciuti e rodati, ATI Mobility Radeon X1250, al quale potrà essere affiancata opzionalmente una scheda grafica dedicata di fascia bassa ATI Mobility Radeon HD3410. La vera novità di Yukon è costituita invece dal processore "Huron" single core a basso consumo, che prenderà la denominazione commerciale di "AMD Athlon Neo".

"In precedenza i consumatori rivolti al mercato notebook ultramobile erano costretti ad accettare un compromesso, scegliendo tra una soluzione capace di garantire una esperienza completa ma molto costosa, oppure una soluzione dalle risorse limitate a basso prezzo."
Ha commentato Chris Cloran, Corporate Vice President, Client Division di AMD. "Con l'introduzione della piattafoma AMD per notebook ultrasottili, AMD permette di bilanciare le performance del computer, includendo l'opzione per un comparto grafico dedicato per l'intrattenimento digitale ad alta definizione, racchiudendo il tutto in un economico e sottilissimo notebook, che promette una mobilità senza compromessi per i consumatori."

Il primo ultraportatile ad avvalersi della nuova piattaforma AMD Yukon sarà l'HP Pavilion dv2, previsto per il prossimo mese di aprile. HP Pavilion dv2 impiegherà un display da 12.1 pollici con retroilluminazione a LED, e sarà equipaggiato con una uscita DVI o HDMI, pilotata dalla scheda video ATI Mobility Radeon HD3410. Si tratta dunque di una proposta dal design ultrasottile che non rinuncerà tuttavia ad una propensione spiccata per l'intrattenimento multimediale, grazie al supporto del decoding hardware per il formato video ad alta definizione 1080p.

HP Pavilion dv2

"HP ed AMD hanno identificato l'opportunità di proporre ai consumatori una piattaforma progettata per realizzare notebook perfettamente bilanciati tra performance e stile." aggiunge Kevin frost, Vice President, Notebook Global Business Unit, Personal Systems Group di HP. "Con una esperienza video eccezionale, caratteristiche entusiasmanti, ed una importante capacità computazionale e grafica, i consumatori saranno trascinati dal design lucido e dal prezzo più che ragionevole di HP Pavilion dv2 Entertainment Notebook PC, basato sulla piattaforma AMD per notebook ultrasottili."

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy