Home News HDMI 2.1, un nuovo standard per video 8K con Dynamic HDR

HDMI 2.1, un nuovo standard per video 8K con Dynamic HDR

HDMI 2.1, un nuovo standard per video 8K HDRHDMI Forum ha rilasciato le specifiche definitive di HDMI 2.1, lo standard che potrà supportare video HDR fino a 10K (10240 x 4320 pixel), con Ultra High Speed HDMI Cable che supportano 48 Gbps.

Mettiamo il caso che, proprio in occasione del Black Friday, hai acquistato la tua nuova Smart TV 4K o quel monitor Ultra HD che avevi già adocchiato da un po', ti sarai sentito fortunato e magari qualcuno ti avrà anche detto che è stato un grosso affare. In effetti lo è stato, ma avresti mai immaginato che il tuo acquisto sarebbe diventato obsoleto nel giro di un paio di giorni? Più o meno.

Display da 10k

HDMI Forum ha rilasciato le specifiche definitive di HDMI 2.1, ovvero lo standard annunciato al CES 2017, che supporterà gli schermi 8K (7680 x 4320 pixel) a 60 Hz, ma anche schermi 4K con refresh rate fino a 120Hz (ovvero il doppio del precedente), HDR dinamico e - più in generale - risoluzioni fino a 10K (10240 x 4320 pixel) per alcune applicazioni commercial. La principale novità introdotta dal nuovo connettore HDMI 2.1 però sarà l'incremento della banda passante: 48 Gbps, quasi il triplo dei 18 Gbps della HDMI 2.0 e cinque volte più dei 10.2 Gbps della HDMI 1.4.

Per poter sfruttare la nuova HDMI 2.1, avremo bisogno di un "cavo HDMI ad altissima velocità" che sarà anche l'unico a poter assicurare le prestazioni massime, visto che i cavi HDMI esistenti non supportano il throughput del nuovo standard. L'Ultra High Speed HDMI Cable sarà retrocompatibile quindi - una volta acquistato - si potrà anche utilizzare su vecchi dispositivi e nuovi dispositivi compatibili con HDMI 2.1.

Ultra High Speed HDMI Cable

Sembra confermato anche il supporto per HDR con metadata dinamici. Come saprete, infatti, già la HDMI 2.0a supporta l'High Dynamic Range HDR ma solo ed esclusivamente con metadata statici, che quindi non sono in grado di adattarsi all'hardware ma con i metadata dinamici sarà possibile variare i parametri dell'immagine per adattarli alle specifiche caratteristiche di ogni singolo TV, come la sua luminanza, il livello del nero e la fedeltà allo spazio colore. Insomma un bel passo avanti nella qualità video.

HDMI per HDR Dynamics

Al momento non abbiamo informazioni sul lancio commerciale della HDMI 2.1, ma potrebbe passare ancora molto tempo prima di vedere dispositivi con queste porte sul mercato. Per poter rendere ufficiale il supporto sarà necessario aspettare la HDMI 2.1 Compliance Test Specification, la cui pubblicazione è prevista tra il primo ed il terzo trimestre 2018. Restiamo inoltre ancora molto scettisci sulla necessità di avere un TV 8K in casa, visto che attualmente anche il 4K risulta indicato solo su polliciaggi molto alti e su distanze elevate, ma conoscendo le tendenze di mercato ci aspettiamo che i videogame di prossima generazione e i display VR saranno i primi a trarre beneficio dal nuovo standard.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy