Home News HDMI 2.1 e HDMI Alt Mode per USB Type-C al CES 2017

HDMI 2.1 e HDMI Alt Mode per USB Type-C al CES 2017

HDMI 2.1 e HDMI Alt Mode su USB Type-C al CES 2017Al CES 2017 verranno lanciati i primi device commerciali con HDMI Alt Mode per porte USB Type-C, in grado di utilizzare la porta USB-C come uscita video HDMI, ma potrebbe esserci anche l'annuncio della nuova interfaccia HDMI 2.1.

S'infittiscono i rumor e le previsioni in vista del CES 2017 Las Vegas, tanto che ormai occupano buona parte della nostra programmazione editoriale. Alcune indiscrezioni e notizie trapelate sono, bisogna ammetterlo, particolarmente succose, come ad esempio quelle che riguardano lo smartphone ASUS Zenfone 3 Zoom o i primi notebook Intel Kaby Lake serie H, e contribuiscono ad accrescere l'attesa e le aspettative del pubblico.

Oggi ne aggiungiamo un altro paio relative al consorzio HDMI che dal 2002 definisce le caratteristiche dell'omonima interfaccia che ci ha traghettato nel mondo dell'Alta Definizione ed ora si affaccia a nuovi traguardi. Sappiamo per certo che durante il CES 2017 verranno presentati numerosi device con supporto per HDMI Alt Mode che permette di utilizzare la porta USB Type-C per collegare un TV esterno con risoluzione massima 4K come potremmo fare utilizzando una qualsiasi uscita HDMI 1.4b.

HDMI Alt Mode su USB type-C

Facile capire che questa tecnologia risponde alle moderne esigenze del mobile computing: i nuovi smartphone ed i nuovi tablet e notebook ultrasottili montano sempre più spesso esclusivamente porte USB Type-C e quindi diventa assai pratico poter utilizzare questa porta per collegare un TV o un monitor esterno. Basterà un cavo USB-C/HDMI: una soluzione semplice ma anche più economica rispetto all'alternativa già in uso oggi che consiste nel dotare la porta USB Type-C di supporto per Thunderbolt 3.

Ma HDMI Licensing ha fatto sapere anche che farà un "annuncio importante" nel suo booth al Las Vegas Convention Center, senza però fornire altri dettagli. Supponiamo che possa trattarsi della nuova interfaccia HDMI 2.1 che era già trapelata alcuni mesi fa grazie ad un whitepaper di Philips.

La principale novità che verrà introdotta dalla HDMI 2.1 sarà il supporto HDR con metadata dinamici. Come saprete, infatti, già la HDMI 2.0a supporta l'High Dynamic Range HDR ma solo ed esclusivamente con metadata statici, che quindi non sono in grado di adattarsi all'hardware. Con i metadata dinamici invece sarebbe possibile variare i parametri dell'immagine per adattarli alle specifiche caratteristiche di ogni singolo TV, come la sua luminanza, il livello del nero e la fedeltà allo spazio colore.

Appuntamento quindi alla prima settimana di gennaio per l'inizio del CES 2017.