Home News Dell Studio 15 e 17: Blu-Ray, Centrino 2 e colore

Dell Studio 15 e 17: Blu-Ray, Centrino 2 e colore

Dell Inspiron StudioEmergono nuove indiscrezioni a proposito della nuova serie di laptop denominata Dell Studio: si parte da due modelli, i Dell Studio 15 e 17 da 15.4 e 17 pollici, con vaste opzioni di personalizzazione hardware ed estetica.

Sembrava che la nuova gamma di laptop consumer Dell Studio fosse stata finalmente ufficializzata dal produttore americano, ma la pagina web dedicata alla nuova serie, sul sito Dell USA, dopo una breve apparizione è nuovamente scomparsa. Secondo quanto osservato online, la nuova famiglia adotterà probabilmente la denominazione di Dell Inspiron Studio, chiarendone così la natura consumer ed i primi esponenti a farne parte saranno Studio 15 da 15.4 pollici e Studio 17 da 17 pollici.

Dell Studio 17

Come previsto, i notebook Inspiron Studio condividono in parte lo stile dei consumer Inspiron, ispirandosi tuttavia al design ed ai colori della serie high end Dell XPS.  L'estetica sarà particolarmente personalizzabile, grazie alla possibilità di scegliere i colori per differenti parti dello chassis, partendo dal modello di base grigio. Il vice presidente Vendite e Marketing Dell Consumer, Michael Tatelman spiega: "La gente in cerca di un design sbalorditivo, colori brillanti e tecnologie innovative trova il notebook ideale nella nuova linea di laptop con brand Studio".

Dell Studio 17 cerniera

Come già sappiamo da precedenti indiscrezioni, i laptop Studio potranno contare su porta HDMI ed e-SATA (oltre alla classica VGA e Slot Express Card da 54mm), ma anche sulla possibilità di installare opzionalmente un drive combo Blu-Ray per ogni modello, così come per la connettività 3G. La capienza di memoria massima sarà di 4GB con memorie DDR2 da 800MHz, mentre per quanto riguarda lo storage, la capacità massima prevista è di 320GB con HDD SATA da 5400 rpm, anche se dovrebbero essere disponibili soluzioni SSD opzionali.

Dell Studio 17 colori

Studio 15 avrà un display con risoluzione WXGA da 1280x800 pixels per il modello base, ma potranno essere montati anche schermi WXGA+ da 1440x900 pixels e WUXGA da 1920x1200 pixels. Lo stesso discorso vale per Studio 17, che naturalmente avrà la risoluzione di base WXGA+ da 1440x900 pixels per il suo schermo LCD. Per quanto riguarda la grafica, si parte dall'integrata Intel fino alla ATI Mobility Radeon HD3450 di fascia bassa per Studio 15 e HD3650 di fascia media per Studio 17, entrambe con 256MB di memoria dedicata.

Basati su piattaforma Intel Centrino 2, si avvarranno dei processori Intel Core 2 Duo di ultima generazione; in più sarà presente come accessorio BTO la WebCam da 2MP. Disponibili con Windows Vista Premium o Ultimate aggiornati al SP1, e software Dell Video Chat preinstallato per le videoconferenze, i Dell Studio 15 e 17 avranno un prezzo di partenza rispettivamente di 799 e 999 dollari. Rimaniamo naturalmente in attesa della linea Inspiron Studio in Italia, per scoprire quali saranno i modelli disponibili, le opzioni di personalizzazione ed i prezzi.