Home News Chipset SiS per processori Intel "Penryn": ci sara' anche una versione dual-CPU

Chipset SiS per processori Intel "Penryn": ci sara' anche una versione dual-CPU

ImageFra meno di un semestre, Intel lancerà i suoi processori Penryn, e SiS conta di prendere parte all'appuntamento con una nuova seire di chipset pensati espressamente per le nuove CPU.

Attraverso Dailytech, apprendiamo che, in concomitanza con il rilascio dei processori Penryn, atteso fra la fine del 2007 e gli inizi del 2008, SiS presenterà un suo nuovo chipset in grado di supportare le nuove CPU dual-core e quad-core di Intel.

Si partirà con una famiglia di chipset single-chip, SiS serie 680, declinata in cinque versioni differenti, per soddisfare le esigenze di tutte le fasce del mercato, economica, media e high-end.
Il modello più performante della serie SiS 680 sarà il chipset 680SCD, dotato di supporto per processori Penryn con FSB a 1333 MHz e per le memorie DDR2 a 800 e 1066 MHz. La sezione grafica potrà avvantaggiarsi di una GPU dedicata su slot PCI Express x16, mentre la dotazione di interfacce potrà comprendere fino a dieci porte USB 2.0, quattro SATA 3.0 Gbps e una Gigabit Ethernet.

I chipset SiS 680SCE e 680SCH, invece, andranno ad occupare la fascia media del mercato e si differenzieranno unicamente per la frequenza di FSB, di 1333 MHz sul primo e di 1066MHz sul secondo. Essi disporranno, inoltre, di sottositema grafico integrato (IGP) SiS Mirage 4 dotato di decodifica H.264 accelerata via hardware per migliorare la riproduzione di Blu-Ray e HD-DVD e compatibile con DirectX 10.

In fascia economica, l'offerta di chipset Sis sarà rappresentata dai modelli 680SCP e 680SCL, sprovvisti di supporto HDMI e HDCP.

Più in là, nel corso del 2008, SiS introdurrà i chipset serie 665, 673FX e 673. La loro principale caratteristica sarà il supporto per due processori Penryn e per le memorie DDR3-1333. Un nuovo southbridge, SiS 969, metterà a disposizione 10 porte USB 2.0, un canale PATA133, quattro SATA 3.0Gbps con  RAID 0, 1, 5, JBOD e 0+1, uno slot PCIe x16 e quattro PCIe x1.

I nuovi chipset SiS appaiono tutti indirizzati al segmento desktop,ma non escludiamo che possano costituire una valida alternativa economica per la realizzazione di desktop trasportabili e notebook desktop-replacement indirizzati agli enthusiast gamers.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy