Home News Asus Eee PC X101 Meego: disassemblaggio e manuale

Asus Eee PC X101 Meego: disassemblaggio e manuale

Asus Eee PC X101 Meego disassemblaggio e manualeIl netbook da 200 dollari Asus Eee PC X101 sotto la lente dei tecnici FCC: immagini del disassemblaggio con i particolari delle schede di rete e della motherboard e manuale utente con le istruzioni su come sfruttare le potenzialità di Meego.

Asus Eee PC X101 nella versione Meego based è già apparso sui listini dei primi shop a stelle e scrisce, ed era quindi prevedibile che questo netbook fosse passato al vaglio della FCC, la Commissione che certifica i dispositivi di elettronica di consumo importati negli Stati Uniti, al pari del modello Windows 7 based Eee PC X101H.

Asus Eee PC X101

La documentazione relativa all'Asus Eee PC X101 sul database della FCC sembra completa, a dimostrare ancora una volta che il netbook da 200$ è pronto per la distribuzione: ci sono i report dei test delle interfacce di rete wireless, molte foto del portatile e alcune che mostrano il disassemblaggio, la motherboard, la scheda di rete combo WiFi-Bluetooth di Atheros e la posizione delle antenne.

La posizione delle antenne all'interno dello chassis è inconsueta: di solito le antenne corrono parallele lungo i lati del display lid, mentre sull'Eee PC X101 troviamo un'antenna posizionata in alto sulla cornice dello schermo ed una in basso nella base.

Asus Eee PC X101 antenna

Asus Eee PC X101 è il netbook più sottile che sia stato mai realizzato. Per raggiungere questo risultato la a motherboard è stata arretrata verso il bordo posteriore così come i due altoparlanti. Al centro si notano il drive SSD mSATA da 8GB, il modulo di memoria RAM ed il dissipatore del processore Atom N435 che termina in una piccola ventola.

Meego è un sistema operativo open-source, derivato da Linux, precedentemente noto come Moblin e promosso da un consorzio in cui le figure di maggior rilievo sono Intel e Nokia. Per i nostalgici degli Asus Eee PC è un gradito ritorno alle origini quando i netbook della Casa taiwanese montavano Xandros Linux su SSD dalla capacità di pochi gigabyte.

Asus Eee PC X101 antenna

L'interfaccia utente di Meego è stata accuratamente studiata per offrire la massima efficacia e comodità d'uso sui dispositivi ultraportatili, quali smartphone, tablet e netbook. Dopo una manciata di secondi dall'accensione si raggiunge Meego MyZone, la home di Meego, composta da un menu orizzontale a scomparsa in alto, da due box per le applicazioni preferite e per il calendario sulla colonna sinistra e da un'area dedicata alle ultime operazioni eseguite.

Asus Eee PC X101 combo WiFi

L'interfaccia utente di Meego a prima vista può sembrare elementare ma riesce ad assicurare un controllo completo su tutte le funzioni di questo sistema operativo che, a differenza di Chrome OS, consente di installare delle vere e proprie applicazioni che possono essere scaricate dall'application manager.

Fra i tool proprietari forniti da Asus, c'è anche l'indispensabile gestore di risparmio energetico Asus Super Hybrid Engine che permette di scegliere fra 5 differenti set di impostazioni (due di questi, Power Saving e Super Performance potrebbero consentire di ridurre o incrementare frequenza e voltaggio del processore Atom N435 per aumentare l'autonomia o la reattività del sistema).

Meego myzone

Dal manuale utente dell'Asus Eee PC X101 apprendiamo anche un'altra informazione interessante: Meego non fornisce dischi di ripristino ma potete creare un'immagine di ripristino al primo avvio del netbook, inserendo una pendrive USB con una capacità di almeno 8GB.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy