Home News Asus Eee PC 901 con processore Intel Atom

Asus Eee PC 901 con processore Intel Atom

Asus Eee PC 901Asus Eee PC 901: svelate le immagini del nuovo EeePC con piattaforma Intel Centrino Atom. Il nuovo netbook Asus è piu' elegante e curato nei dettagli.

Il nuovo Asus Eee PC? Non è quello che farà il suo esordio in Italia nelle prossime ore. Tutti stiamo aspettando con trepidazione il refresh del papà di tutti i netbook, Asus Eee PC 900, finalmente con un display XGA da 9 pollici e una capacità di storage sufficiente per le comuni esigenze quotidiane, ma non è quello.

Il "nuovo" Asus Eee PC è stato rivelato stamattina da un blog in lingua francese! Si chiamerà Asus Eee PC 901 e sarà basato su piattaforma Intel Centrino Atom. La galleria di immagini high-res pubblicata non lascia spazio a dubbi: il nuovo Asus Eee PC avrà un design diverso dal modello attuale, completamente rivisitato, anche se gli ingegneri della multinazionale taiwanese hanno cercato di mantenere inalterati alcuni degli stilemi caratteristici di questo netbook.

ImageImageImage

{multithumb}Resta il colore bianco perla e la cerniera cilindrica che congiunge base e schermo. Cambia la forma, che si fa più bombata, armonica ed elegante, e migliora la cura dei dettagli, con diversi elementi cromati. Nel complesso, a livello estetico, l'Asus Eee PC dà un'idea di una minore economicità di assemblaggio e componenti. L'aspetto sembra più vicino ai costosissimi ultraportatili di fascia business che ai laptop low cost.

Ad occhio, le dimensioni sembrano simili a quelle dell'Asus Eee PC 900: schermo e tastiera hanno una forma del tutto identica a quella dell'Asus Eee PC da 9 pollici. Forse la base ha acquistato qualche millimetro in profondità, perché è stato possibile inserire una serie di pulsanti funzione in cima alla tastiera. I quattro LED di stato sono collocati in una posizione leggermente più accentrata, alla destra del touchpad. Quest'ultimo cambia stile, circondato da una cornice cromata continua che prosegue sui due pulsanti.

ImageImageImage

La dotazione hardware è ancora sconosciuta a parte il fatto che dovrebbe essere basato su piattaforma Intel Centrino Atom con gli omonimi processori, probabilmente nel modello ad 1,6GHz di clock. Queste CPU sono state ufficializzate da Intel nei mesi scorsi ma non è ancora iniziata la distribuzione al pubblico, sappiamo però che riescono ad ottenere un punteggio di 108 secondi a SuperPi 1M contro i 127 secondi necessari al processore Celeron M montato dagli attuali eee PC.

La notizia piomba come un fulmine a ciel sereno su tutti coloro che s'erano affrettati a prenotare un Asus Eee PC 900 o il suo rivale MSI Wind U100, preferito perché già basato su Centrino Atom, anche se la distribuzione non avverrà prima di metà giugno. Ma era prevedibile: se ben ricordate, a gennaio, al CES di Las Vegas, Asus e Intel avevano tenuto una conferenza congiuta in cui annunciavano che a metà 2008 sarebbero arrivati nuovi notebook dotati di connettività WiMAX, e fra questi si indicava anche una nuova versione dell'Asus Eee PC.