Home News ASUS Chromebox nel primo video live

ASUS Chromebox nel primo video live

ASUS Chromebox nel primo video liveÈ ufficiale da più di un mese, ma solo ora possiamo vederlo da vivo grazie ad un video promozione di ASUS. Parliamo naturalmente dell'ASUS Chromebox, uno dei primi Mini PC con Chrome OS sul mercato. In vendita in USA a 179 dollari.

Nelle ultime ore si parla molto dell'ASUS Chromebox, perché il Mini PC dell'azienda taiwanese è stato inserito nel listino delle più importanti catene di elettronica americane, come Amazon, Newegg e Tiger Direct, al prezzo di 179 dollari. Niente di nuovo per noi, visto che in settimana abbiamo parlato della disponibilità del Chromebox in alcuni shop online USA e canadesi minori. Le consegne partiranno dal 14 marzo 2014, giorno in cui sarà effettivamente disponibile sul mercato americano, mentre non abbiamo informazioni per gli utenti europei che dovranno aspettare forse ancora qualche giorno. La versione in vendita è come al solito quella entry-level con un processore Intel Celeron 2955U, 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna, ma ASUS ha promesso almeno altri due modelli (più potenti) con CPU Haswell.

ASUS Chromebox

A breve saranno online le prime recensioni, test e prove "su strada", ma per chi è impaziente di vederlo da vivo riportiamo un video promozionale firmato da ASUS, che ci offre una panoramica sulle interfacce (HDMI e DisplayPort, 4 porte USB 3.0, jack audio e slot per schede SD), sul telaio e su Chrome OS, quando è acceso, collegato ad un monitor con tastiera e mouse in dotazione. In pratica è la prima uscita pubblica dell'ASUS Chromebox, che ci dà un'idea sulla grandezza del Mini PC (entra nel palmo di una mano) e sugli ingombri (quasi non si vede sul retro dello schermo agganciato con un attacco VESA).

ASUS Chromebook CN60 è interessante non solo perché è uno dei pochi Mini PC con Chrome OS sul mercato, ma anche perchè riesce ad offrire una buona dotazione hardware (anche se non è fanless come inizialmente era stato dichiarato) ad un prezzo decisamente abbordabile. Come altri dispositivi con Chrome OS, anche il Mini PC di ASUS è stato progettato principalmente per eseguire applicazioni Web. L'utente potrà fare di tutto: riprodurre file multimediali (musica, video, immagini) ed editare documenti, navigare sul Web, controllare la posta elettronica. Molte delle app potranno essere scaricate e salvate per un utilizzo offline, quindi per riprodurre e modificare file anche senza una connessione ad Internet.