Home News Alienware M18x in video

Alienware M18x in video

Alienware M18x in videoEcco in video il Dell Alienware M18x, la più grande e potente gaming station del mercato. Vediamone in anteprima alcune peculiarità.

Alienware è, da qualche anno, la divisione gaming di Dell, ma il produttore americano ha lasciato ampia libertà alla sussidiaria, non stravolgendone i prodotti rispetto al passato ma anzi mantenendone un legame fortissimo ed evidente. Ne è un esempio lampante l'ultimo nato della prestigiosa casa, Alienware M18x che, con i suoi 436 x 322 x 53/54.2 mm, il peso di 5.41 Kg e lo schermo da 18.4 pollici con risoluzione di 1920 x 1080 pixel, si segnala come la più grande gaming station portatile presente sul mercato e, probabilmente, anche la più potente, data la configurazione.

Alienware m18x

Guardando il video è facile rilevare inoltre la somiglianza estetica con tutti i prodotti Alienware del passato. Disponibile solo nei colori nero e rosso, Alienware M18x si presenta infatti con il tipico design della casa americana, a base di linee estremamente aggressive, squadrate e spigolose, a cui un parco di luci a LED non indifferente dona anche quell'aspetto futuristico tanto caro agli hard core gamer. Proprio il sistema di retroilluminazione di Alienware M18x è una delle sue caratteristiche più peculiari.

Alienware m18x profilo

E' possibile controllare la colorazione, scegliendo tra diverse nuances e il tipo di frequenza, cangiante, pulsante etc. La tastiera, caratterizzata da un layout ad elementi isolati e da un tastierino numerico dedicato, può inoltre essere illuminata con colori differenti a seconda delle sezioni in cui è divisa ed organizzata, così da facilitare al giocatore l'identificazione dei tasti funzione. Infine sul lato sinistro sono disponibili altri sei tasti funzione, che possono essere configurati, ciascuno con tre funzioni a scelta, per la massima flessibilità d'uso che un gamer possa desiderare.

Alienware m18x al buio

Anche l'enorme trackpad inoltre è circondato da una cornice retroilluminata, che ne facilita l'uso in ambienti poco illuminati. Possente la configurazione hardware, che prevede di poter scegliere tra i processori quad core Intel Core i7-2630QM da 2/2.9 GHz, Core i7-2720QM da 2.2/3.3 GHz, Core i7-2820QM da 2.3/3.4 GHz e Core i7-2920XM Extreme Edition da 2.5/3.5 GHz. La RAM di tipo DDR3 a 1333 MHz può raggiungere i 32 GB, mentre per lo storage si può optare per uno o più HDD da 7200 RPM, eventualmente configurabili in RAID 0 o 1, con capacità fino a 1.5 TB o si può scegliere una più veloce unità SSD fino a 512 GB.

Alienware m18x fondo

Alienware m18x chiuso

Per la scheda grafica invece è prevista la scelta tra le due GPU più potenti attualmente sul mercato, ossia la AMD Radeon HD 6990M, disponibile sia in configurazione singola che CrossFire, e la Nvidia GeForce GTX 580M, sempre disponibile in modalità singola o in SLI. Ricco anche il parco di connessioni, che vede la presenza di porte HDMI, sia in che out, VGA e DisplayPort, oltre a 2 porte USB 3.0 e 2 USB 2.0, di cui una combo eSATA, un'uscita audio di tipo ottico S/PDIF e un lettore di schede di memoria 9-in-1.

Alienware m18x fondo

Completano la dotazione un'unità ottica DVD dual layer o Blu-ray con caricamento a slot, una webcam HD da 3 megapixel con doppio microfono digitale, Gigabit Ethernet LAN 10/100/1000, Bluetooth 3.0 e WiFi 802.11n. Ricordiamo che Alienware M18x è disponibile con un prezzo di partenza di 1999 euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy