Alienware 17 Area-51m in vendita in Italia. Video prova dal vivoIl nuovo notebook da gioco Alienware Area-51m, lanciato al CES 2019, è disponibile in Italia in otto configurazioni con Intel Coffee Lake e Nvidia GeForce RTX 2070/2080. Si parte da 2399 euro.


Alienware Area-51m è un "mastodontico" notebook con processori Intel Coffee Lake (fino al Core i9), grafica Nvidia GeForce RTX 2070/2080, display da 17 pollici a 144Hz con tecnologia G-Sync e Thunderbolt 3. È stato presentato ufficialmente al CES 2019 di Las Vegas, dove abbiamo avuto l'opportunità di scattare qualche foto e realizzare una veloce video prova con le nostre impressioni "a caldo", ma da qualche settimana la gamestation è disponibile anche in Italia.

Costruito con un telaio in lega di magnesio dal design eccentrico chiamato "Legend", Alienware 17 Area-51m è disponibile nella colorazione nera (Dark Side of the Moon) o in una più delicata ma inconfondibile bianca (Lunar Light). Misura 410 x 402.6 x 27.65-42 mm e pesa 3.87 Kg.

Alienware 17 Area-51m

Come forse già saprete,  questo gaming-notebook si distingue non solo per il design ma anche per l'equipaggiamento hardware, che è tra i più potenti e completi della categoria. Alienware Area-51m è dotato di un processore Intel Core (Coffee Lake) non mobile ma desktop, a scelta tra un esa-core Intel Core i7-8700 da 3.2GHz (12MB di cache, 65W TDP e Intel UHD 630), octa-core Intel Core i9-9700K da 3.6GHz (12MB di cache, 95W TDP e Intel UHD 630) fino all'octa-core Intel Core i9-9900K da 3.6GHz (16MB di cache, 95W TDP e Intel UHD 630), abbinato ad una scheda grafica Nvidia GeForce RTX 2060 con 6GB di memoria GDDR6 o in alternativa una Nvidia GeForce RTX 2070 o RTX 2080 con 8GB di memoria GDDR6. Sia il processore che la GPU potranno essere overcloccati attraverso gli strumenti offerti dall'Alienware Command Center.

Alienware 17 Area-51m

Alienware 17 Area-51m Alienware 17 Area-51m

La piattaforma poi è completata da (fino a) 64GB di memoria RAM DDR4 a 2400MHz (su 4 slot) e storage organizzato in più soluzioni:

  • una sola unità con disco SSHD da 1TB con cache da 8GB oppure SSD M.2 NVMe PCIe da 256GB, 512 GB o 1TB
  • due unità con disco SSHD più un modulo Intel Optane da 116GB, oppure un SSD M.2 NVMe PCIe da 128GB, 256GB, 512GB o 1TB o ancora due moduli Intel Optane in RAID 0 o due 2 SSD in RAID 0
  • tre unità con un disco SSHD più due moduli Intel Optane in RAID 0 o due SSD in RAID 0 da 256GB, 512GB o 1TB

Ed anche lo schermo IPS da 17 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) potrà essere configurato opzionalmente in base alle proprie esigenze di budget, scegliendo tra almeno tre pannelli: solo 60Hz, 60Hz con tecnologia G-Sync, 144Hz con Tobii eye-tracking e 144Hz con tecnologia G-Sync e Tobii eye-tracking. Tutto però avranno una luminosità di 300 nit e copertura della gamma colore al 72% NTSC.

Alienware 17 Area-51m

Alienware 17 Area-51m Alienware 17 Area-51m

Dell ha scelto di portare sul nostro mercato otto configurazioni di Alienware 17 Area-51m, probabilmente le più rappresentative per il pubblico italiano, ovvero quelle che riescono a soddisfare le richieste dei gamers con un occhio anche ai prezzi. Si parte infatti da 2399 euro (non male per una macchina così potente), ma si sfiorano i 4300 euro per la SKU top-di-gamma. Per il momento, l'unica colorazione disponibile è quella nera. Ecco in dettaglio le varie versioni scelte per il nostro Paese:

  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i7-8700, 8GB, SSD 256GB, RTX 2070 a 2399€
  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i7-8700, 16GB, SSD 256GB + SSHD 1TB, RTX 2070 a 2899€
  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i9-9700K, 8GB, SSD 256GB, RTX 2070 a 2499€
  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i9-9700K, 16GB, SSD 256GB + SSHD 1TB, RTX 2070 a 2999€
  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i9-9900K, 8GB, SSD 256GB, RTX 2070 a 2649€
  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i9-9900K, 16GB, SSD 256GB + SSHD 1TB, RTX 2070 a 3149€
  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i9-9900K, 32GB, 2 SSD M.2 Optane da 118 GB, RTX 2070 a 3549€
  • Alienware 17 Area-51m con Intel Core i9-9900K, 32GB, 2 SSD da 512 GB + SSHD 1 TB, RTX 2080 a 4249€

Per poter gestire il calore prodotto da processore di classe desktop e GPU così potenti, Dell ha integrato un sistema di raffreddamento brevettato nel suo gaming-notebook. Chiamato Alienware Cryo-Tech v2.0, è composto da due ventole (polimero a cristalli liquidi, lame da 0.2 mm, tre fasi) da 95 x 105 mm (25CGM) e otto heatpipe in rame composito. La ventilazione è presente nella parte posteriore e sui fondo, dove potete notare una finitura a nido d'ape. Secondo Alienware, questo sistema è più efficace nel raffreddamento del 50%, riducendo il rumore fino al 32%.

Alienware 17 Area-51m

Alienware 17 Area-51m Alienware 17 Area-51m

A prescindere dalla SKU scelta, tutti i modelli saranno provvisti di una webcam HD (720p) con microfono, due altoparlanti, una tastiera TactX (non chiclet) con retroilluminazione AlienFX RGB, corsa dei tasti di 2.2mm e tastierino numerico. La tastiera inoltre supporta anti-ghosting, N-Key Rollover e tasti macro programmabili posizionati sul lato sinistro.

La connettività è localizzata per lo più sul retro e include: modulo Bluetooth 5.0 e WiFi 802.11ac (Killer Wireless 1550 2x2), HDMI 2.0 e mini DisplayPort 1.4, Gigabit Ethernet (10/100/1000/2500, IPv6) e jack audio con microfono, tre porte USB 3.1 (di cui una PowerShare), una USB 3.1 Type-C (Gen2) Thunderbolt 3 e una porta proprietaria Alienware Graphics Amplifier. Ultima nota va alla batteria da 90Whr con supporto per la tecnologia ExpressCharge

Commenti