Home News Alienware m17x Allpowerful: prezzo e configurazioni

Alienware m17x Allpowerful: prezzo e configurazioni

Alienware m17x Allpowerful: prezzo e configurazioniQualche giorno fa, vi avevamo riferito che Alienware avrebbe presto reso disponibile la gamestation m17x Allpowerful, con nuove, potentissime, configurazioni. Da poche ore il nuovo notebook per enthusiast player può essere ordinata sul sito di Dell Italia.

Un notebook da gioco dal look alieno e minaccioso compare da poche ore sul sito di Dell Italia. Si tratta del nuovo Alienware m17x Allpowerful, del quale abbiamo seguìto tutte le fasi del lancio, dalle prime indiscrezioni all'ufficializzazione definitiva.

Per la prima volta, quindi, anche gli utenti italiani potranno ordinare e configurare il proprio Alienware m17x Allpowerful direttamente sul sito di Dell, che nel 2006 ha acquistato questa azienda specializzata in computer per gaming estremo con base in Florida. Si completa il processo di progressiva assimilazione del brand Alienware all'interno delle linee di prodotto Dell, con il conseguente riposizionamento della serie XPS, che dal settore Gaming si sposta a quello Lifestyle e Digital Entertainment.

Alienware m17x Allpowerful

Il prezzo di un Allpowerful in versione base è di 1999 euro, spedizione esclusa, ed integra un processore Intel Core 2 Quad Q9000 a 2GHz, 4GB di memoria DDR3 a 1333MHz e hard disk SATA da 160GB a 7200rpm con sensore anti-caduta. Il comparto grafico si compone di una scheda dedicata Nvidia GeForce GTX 260M con 1GB di memoria GDDR3, e di uno schermo LCD da 17 pollici con risoluzione di WXGA+ HD 1440×900, tempo di risposta di 8ms e formato widescreen tradizionale 16:10. Una scelta conservativa ma che susciterà l'approvazione degli appassionati di giochi 3D.

Completano la lista delle specifiche tecniche una webcam da 2.0 megapixel con microfono, masterizzatore DVD, lettore di schede 8in1, sintonizzatore TV, ExpressCard con telecomando, lettore di impronte digitali, tastiera retroilluminata, surround 5.1, interfacce Wi-Fi a/g/n, Bluetooth 2.1+EDR, HDMI, DisplayPort, VGA, Firewire, ExpressCard54, audio 6.1, Ethernet Gigabit e 5 USB 2.0 (di cui una combo e-SATA).

Alienware m17x Allpowerful

Nonostante la presenza di una batteria a 9 celle con capacità di 85Wh, è facile prevedere che Alienware m17x Allpowerfull, con un peso di 5.23 kg e misure di 405.9 x 321.31 x 53.59 mm, sarà destinato prevalentemente ad un impiego sedentario. Tuttavia il produttore non ha sottovalutato l'importanza dei porfili legati al risparmio energetico, dotando il modello M17X di alcune nuove tecnologie volte a massimizzare l'efficienza, riducendo i consumi. Ci riferiamo a BinaryGFX, che permette di disabilitare la grafica dedicata per passare al chip IGP integrato nel chipset, e ad un nuovo preset di impostazioni di sistema, denominato Stealth Mode, che riduce al minimo il dispendio di energia e favorisce durata della batteria e silenziosità d'esercizio.

Il design dello chassis è estremamente grintoso, come tradizione Alienware: le foto mostrano linee dritte e spigolose, superfici lisce in alluminio anodizzato sulle quali si aprono griglie e vistose prese d'aria, e LED rossi che punteggiano un po' tutto il case e disegnano ciascun tasto della keyboard. Chi acquista un Alienware M17x può optare gratuitamente per uno dei due colori disponibili, Space Black (nero cosmico) o Luna Silver (grigio lunare), mentre altre opzioni prevedono dei costi aggiuntivi. Sarà necessario ad esempio spendere 220 euro supplementari per un processore Intel Core 2 Duo T9800 a 2.8GHz e non meno di 1130 euro per un Quad Core Extreme QX9300 (2.53GHz).

Alienware m17x Allpowerful
Alienware m17x Allpowerful

Il passaggio a 6GB DDR3 1333MHz vale 530 euro contro 1150 euro per l'upgrade a 8 GB di memoria DDR3. Due hard disk SATA in RAID 0 da 500GB e 7200rpm hanno un prezzo di 400 euro, il lettore Blu-Ray solo 120 euro, mentre lo schermo Full HD WUXGA Beyond HD di 1920×1200 costa 95 euro.

Ci siamo divertiti ad allestire un alienware M17X con i componenti più potenti in ogni comparto hardware (esclusi quindi eventuali accessori e software aggiuntivi). Risultato: per la cifra di 5764 euro potete avere una mostruosa macchina da gioco equipaggiata con processore quad core di serie Extreme Intel Core 2 Extreme QX9300 con 12MB di cache L2, display 16:10 con risoluzione WUXGA di 1920x1200 pixel (eccede la risoluzione Full HD), 8GB di memoria RAM DDR3 a 1333MHz, dual-drive in modalità Raid 0 (2x500 GB a 7200RPM), doppia scheda video Nvidia GeForce GTX 280M da 1GB di memoria GDDR3 in modalità SLI e lettore Blu-Ray.

 

Commenti (3) 

RSS dei commenti
"Per ordinare e configurare il proprio Alienware m17x Allpowerful dovete, come sempre, spostarvi sulle vetrine virtuali Alienware di un altro Paese europeo, dal momento che in Italia le gamestation aliene non sono commercializzate."
NON E' VERO!!!

il sito alienware non commercializza il note direttamente in Italia, ma esso è acquistabile comodamente sul sito DELL ITALIA!!!  
0

zobbizobbi

giugno 02, 2009

Grazie della segnalazione zobbizobbi.
Stiamo aggiornando la notizia con le informazioni relative al mercato italiano. In realtà, quando la notizia è stata redatta la pagina prodotto di Alienware m17x Allpowerful non era stata ancora inserita sul sito Dell Italia.  
0

Staff

giugno 02, 2009

no problem. era logico che fosse una svista, ma volevo solo segnalarlo a chi fosse interessato  
0

zobbizobbi

giugno 02, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy