Home News Alienware M17x con doppia GeForce GTX 280M: veramente "Allpowerful"

Alienware M17x con doppia GeForce GTX 280M: veramente "Allpowerful"

Alienware M17x AllpowerfulIl nuovo notebook "Allpowerful" di Alienware è uscito allo scoperto: si tratta di Alienware M17x, refresh della precedente gamestation da 17 pollici, e si avvarrà di due schede video Nvidia GeForce GTX 280M ed un microprocessore Intel Core 2 Extreme quad-core.

Mancano ancora quattro giorni alla fine del conto alla rovescia per il lancio del nuovo notebook di casa Alienware, che verrà presentato con ogni probabilità all'E3 (Electronic Entertainment Expo) di Los Angeles, ma a quanto pare il mistero di "Allpowerful" è stato già svelato da una inattesa anteprima.

Gamestation Alienware Allpowerful M17x 

Alienware ha deciso di lanciare un aggiornamento della sua gamestation da 17 pollici Alienware Area 51 M17: il nuovo configurabile M17X continuerà a mantenere un rapporto di forma pari a 16:10, rimandando dunque la transazione ai 16:9, e disporrà delle più recenti tecnologie in ambito mobile.

Per quanto riguarda la configurazione di base, il display frameless edge-to-edge WUXGA da 1920x1200 pixel sarà gestito da un comparto video Nvidia GeForce GTX 260M con 1GB di memoria GDDR3, affiancato alla mGPU GeForce 9400M G con tecnologia HybridPower del chipset Nvidia. Il processore in dotazione sarà un Intel Core 2 Duo P8600 da 2.4GHz, accompagnato da 4GB di memoria RAM DDR3 da 1333MHz, un hard disk da 250GB e 7200 rpm, un masterizzatore DVD ed una batteria da 9 celle.

Il prezzo per il modello base sarà pari a 1799 dollari. La vera natura "animalesca" del nuovo modello si scatena tuttavia con le succulente opzioni hardware provviste da Alienware. Al posto del comparto video base è possibile infatti installare una coppia di GeForce GTX 280M da 1GB, top di gamma dell'attuale serie di schede grafiche mobile Nvidia; la CPU P8600 potrà invece essere sostituita da un Intel Core 2 Extreme quad-core di ultima generazione, e sarà naturalmente possibile espandere la RAM ad 8GB.

Il comparto di storage prevede l'opzione RAID0 o RAID 1 per una coppia di hard disk da 500GB e 7200 rpm (totale 1TB) o due drive SSD da 256GB (totale 512GB); non manca all'appello l'alternativa Blu-Ray, il supporto per l'audio 6.1 ed una dotazione di interfacce completa. La gestione delle varie luci lampeggianti e della retroilluminazione della tastiera, tastierino numerico e touchpad sarà infine affidata al software in dotazione fornito da Alienware.

Per conoscere il prezzo delle varie opzioni di configurazione bisognerà attendere il lancio ufficiale.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy