Home Recensioni Recensione MSI X370

Recensione MSI X370

MSI X370: recensione del notebook AMD Fusion della serie XSlimMSI X370 è il nuovo notebook della serie X-Slim introdotto a listino dal gigante taiwanese. Piattaforma AMD Fusion, diagonale di 13.4 pollici, dimensioni compatte e una buona autonomia ne fanno il portatile ideale per chiunque necessiti di lavorare o spendere il proprio tempo libero in mobilità, senza per questo dover rinunciare alla qualità e a una buona potenza elaborativa.

Il notebook MSI X370, protagonista della nostra recensione, trae origine da una tendenza ormai radicata nel settore del mobile computing. "Portabilità" è la parola d'ordine da diversi anni a questa parte nel settore PC. I netbook prima, gli ultrasottili poi e recentemente i tablet, ma anche gli smartphone che acquisiscono display sempre più grandi e piattaforme più performanti sono altrettanti esempi, seppur in ambiti merceologici differenti, di una tendenza sempre più irrinunciabile, sia in ambito consumer che small business.

MSI X370, profilo sinistro

Batterie sempre più efficienti, hardware con richieste energetiche sempre più ridotte, software per la gestione dei componenti sempre più avanzati stanno permettendo di avere dispositivi al tempo stesso più compatti e leggeri ma dotati di capacità elaborative impensabili fino a qualche anno fa. Del resto lo sviluppo e la diffusione della banda larga e delle connessioni 3G e lo spostarsi su Internet di molte delle attività e degli interessi principali da parte degli utenti, impongono una sterzata in direzione della mobilità, relegando sempre di più i notebook desktop replacement a segmenti di mercato più specialistici, come quello del gaming o quello delle workstation professionali.

MSI, che è un'azienda sempre attenta alle innovazioni, ha intercettato queste indicazioni, recependole in una serie di computer portatili. La famiglia X-Slim rappresenta, quindi, l'interpretazione della casa taiwanese del concetto di "thin&light", di cui MSI X-Slim X370 è l'ultima incarnazione.

Design tagliente del portatile MSI X-Slim X370

La lineup propone comunque in quest'ambito soluzioni differenti per prezzo, form factor e prestazioni, onde incontrare le esigenze del maggior numero di utenti comunque interessati alla portabilità estrema e ai notebook ultrasottili. In particolare lo X370, con le sue misure di 324 x 227 x 22.8 mm, il peso di soli 1.4 Kg con la batteria da 4 celle, la diagonale di 13,4 pollici e il prezzo di 599 euro si candida come soluzione perfetta per l'utente consumer che voglia molto di più di un semplice netbook ma a un costo non troppo superiore.

La piattaforma hardware infatti è basata su APU AMD E350 con sottosistema video AMD Radeon HD 6310 integrato, 2 GB di RAM DDR3 e un HDD da 500 GB a 5400 RPM e garantisce, come vedremo meglio più avanti, prestazioni generali ben superiori a quelle possibili con un comune netbook.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy