Home News ZTE Grand S con Snapdragon S4 Pro. Foto e video live

ZTE Grand S con Snapdragon S4 Pro. Foto e video live

ZTE Grand S, foto e video live ZTE ha presentato al CES 2013 il suo nuovo smartphone top gamma, il Grand S, con cui va a completare l'omonima famiglia di device. Si tratta di un interessante dispositivo Android con schermo full HD da 5 pollici, processore quad-core Qualcomm Snapdragon S4 Pro da 1.7 GHz, fotocamera da 13 Mpixel e sistema operativo Google Android Jelly Bean.

In un evento dedicato ZTE ha mostrato al pubblico il suo ultimo smartphone high-end della famiglia Grand, che va ad affiancare il Grand X già sul mercato. Si chiama ZTE Grand S e, assieme al Lenovo K900 presentato nei giorni scorsi, costituisce attualmente l'apice degli smartphone con l'OS del robottino verde. ZTE è sicuramente uno dei brand più emergenti degli ultimi anni con Huawei ed entrambi stanno dimostrando di potersi togliere quella scomoda aura di produttori economici, sfornando invece device di alto livello in grado di competere per qualità costruttiva e dotazione hardware con quelli di aziende molto più blasonate.

ZTE Grand S

ZTE Grand S

Il design dello ZTE Grand S, come chiarito da Hagen Fendler, Global Chief Design Director, ZTE, durante la conferenza stampa di lancio al CES 2013, è frutto di un accurato studio su ergonomia, forme e materiali, che è valso a questo smartphone il prestigioso IF Design Award 2013. I due cardini del concept estetico del Grand S sono purezza e semplicità; da questo binomio scaturisce un design sottile ed elegante, impreziosito da dettagli di precisione artigianale.

ZTE Grand S

L'artigianalità però è solo una suggestione, perché lo ZTE Grand S è stato accuratamente progettato seguendo logiche e proporzioni matematiche: lo schermo ad esempio è leggermente sporgente (floating screen) ed è circondato da un bordo dallo spessore di 3.14mm.

ZTE Grand S infatti è un vero concentrato di tecnologia, a partire dalla scocca, spessa appena 6.9 mm, proprio come il Lenovo K900, ma anche molto ergonomica, grazie al retro convesso, particolarmente comodo e naturale da impugnare, e per il quale i designer di ZTE si sono ispirati alla tensione superficiale di una goccia d'acqua su una superficie piana.

Ma il Grand S è anche molto leggero: lo chassis infatti è di tipo unibody ed è realizzato interamente in policarbonato di ottima qualità, perfettamente rifinito nei tagli e nelle giunture grazie ad avanzate tecniche di lavorazione. Inoltre l'uso di un rivestimento a 5 strati (multi-layer coating) e  di un vetro realizzato con la tecnica Advanced 3D Glass Molding, è garantita un'ottima resistenza ai raschi ed all'usura.

ZTE Grand S camera

ZTE Grand S rosa e celeste

Lo smartphone ZTE non è solo bello e curato. Lo schermo ad esempio è un 5 pollici con risoluzione Full HD 1080p, caratteristica che si traduce nell'incredibile densità di 440 pixel per pollice, un valore espresso solo dal Lenovo K900 e di molto superiore a quello di qualsiasi display Retina usato da Apple (iPhone 5 ha 326 PPI, l'iPad 4 solo 264 PPI, che scendono ulteriormente a 220 PPI per il MacBook Pro da 15 pollici). Se poi non vi dovesse ancora bastare allora passiamo alla configurazione hardware, che prevede un SoC Qualcomm Snapdragon S4 Pro con processore quad-core con clock rate di 1.7 GHz e GPU Adreno 320, la più potente sinora prodotta dal chipmaker californiano.

ZTE Grand S spessore

ZTE Grand S destra

In abbinamento poi troviamo 2 GB di RAM e 16 GB di memoria Flash per l'archiviazione dei dati, spazio ulteriormente espandibile grazie alla presenza di un lettore per schede di memoria microSD. A completamento è presente ancora una fotocamera posteriore da 13 Mpixel, una webcam anteriore da 2 Mpixel, moduli DLNA, WiFi Direct e WiFi Display e 4G/LTE. L'unico punto debole al momento sembra essere soltanto la batteria che con un valore di 1780 mAh non sembra in grado di assicurare un'autonomia particolarmente lunga a un device con tali caratteristiche tecniche.

ZTE non ha ancora svelato il prezzo del Grand S, che dovrebbe arrivare prima in Cina nella seconda parte del 2013 e poi in alcuni altri mercati di prova, sia asiatici che europei. Al momento invece non ci sono indicazioni di un suo possibile sbarco negli USA.

ZTE Grand S

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy