Home News WindPad 110W e 100A ufficiali

WindPad 110W e 100A ufficiali

Tablet MSI WindPad 110W e 100ACome promesso, MSI porta al Computex 2011 l'aggiornamento dei suoi due primi tablet Windows e Android based. Parliamo di MSI WindPad 110W e 100A, che potete guardare nella galleria fotografica.

Il segmento dei tablet è sicuramente uno dei più vivi al momento. MSI, in occasione del Computex 2011, ha deciso non solo di aggiornare le sue vecchie gamme ma anche di introdurre dei nuovi modelli, tra cui WindPad 120W e WindPad Enjoy 7 e 10. Per quanto riguarda MSI WindPad 110W e 100A, l'azienda taiwanese ha scelto l'ultima piattaforma AMD Brazos e sistema operativo Windows 7 per il primo, e processore ARM Cortex A9 con Android per il secondo.

MSI WindPad 110W

Nello specifico, MSI WindPad 110W integra la APU AMD Z-01 dual core con chip grafico AMD Radeon HD 6250 fornendo al tablet capacità di elaborazione grafica al pari di una scheda grafica discrete. Sono presenti 2GB DDR2 di memoria, connettività wireless 802.11 b/g/n, un rilevatore di gravità G-Sensor, un sensore della luce ALS ed un disco SSD con 64GB di memoria. Con un peso complessivo di 850 grammi, può vantare più di 6 ore di autonomia, rendendolo il tablet con architettura Win-tel più duraturo di tutti. WindPad 110W sfrutta il sistema operativo Microsoft Windows 7, ideale per il lavoro, in quanto la maggior parte delle applicazioni sono supportate, eliminando la possibilità di incompatibilità di sistema.

MSI WindPad 100A è caratterizzato dal processore ARM Cortex-A9 dual core e dal sistema operativo Google Android, fornendo più potenza di elaborazione. Dispone di 1GB DDR2 di memoria, connettività wireless 802.11 b/g/n, un rilevatore di gravità G-Sensor, un sensore della luce ALS ed un disco SSD con 32GB di memoria. Il peso è di soli 740 grammi ed offre più di 8 ore di autonomia. WindPad 100A utilizza l’ultimissima versione del sistema pperativo open-source Google Android OS con nuovissime applicazioni. Come risultato, il WindPad 100A è in grado di soddistare i requisiti di qualsiasi utente.

Tablet MSI WindPad 110W

Entrambi i tablet vantano uno schermo da 10 pollici, con risoluzione di 1280x800 pixel, di tipo IPS. Un display simile consente ampi angoli di visione e immagini dai colori vividi e brillanti, ideale per lavoro ma anche per il tempo libero. Nella cornice superiore dello schermo è incastonata una webcam, per le videochiamate con amici e parenti, così come sul retro per scattare fotografie e registrare qualche video. I tablet WindPad 110W e 100A presentano la nuova generazione audio SRS PC Sound wrap around, in grado di espandere il campo sonoro. In questo modo si otterrà il miglior audio surround sia con gli altoparlanti interni, esterni, che con le cuffie.

MSI WindPad 100A

Disegnati dal rinomato stilista Jeremy Scott, i nuovi tablet MSI dispongono di un lettore di schede di memoria SD, una porta USB ed una porta mini-HDMI, supportando diversi dispositivi esterni come stampanti, proiettori, mouse, tastiere e chiavette USB. Tra gli elementi speciali segnaliamo la presenza di una una tastiera virtuale con funzione di micro-vibrazione, che permetterà al tablet di captare il segnale direttamente dal dito, evitanto stress nell'immissione dei caratteri.

La dotazione è poi completata da una serie di software: MSI Easy Face (riconoscimento facciale), EasyViewer photo manager (per la gestione della propria galleria fotografica) e Office Starter 2010. Solo in MSI WindPad 110W è presente inoltre un software proprietario MSI Smart Tracker, che consentirà di tenere entrambe le mani sui lati del tablet, così con un semplice movimento delle dita sui tasti di scelta rapida si potrà navigare all’interno del sistema operativo.

MSI WindPad 100A

Inoltre, l’utilissima scorciatoia SAS svolge il ruolo tradizionale dei tasti “Ctrl+Alt+Del” per aprire la finestra di controllo Windows. Infine l’interfaccia O-Easy offre una Gestione più semplice delle funzioni più frequentemente utilizzate come accensione/spegnimento, regolazione della luminosità, volume, webcam, wireless, muto e modalità standby.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy