Home News Windows XP: nuova proroga al 2011

Windows XP: nuova proroga al 2011

Windows XP: nuova proroga al 2011Microsoft ha deciso di estendere per l'ennesima volta la vita del proprio sistema operativo Windows XP; sarà possibile effettuare il downgrade delle licenze di Windows 7 Professional ed Ultimate ad XP fino al 2011, per venire incontro ai bisogni delle aziende.

Windows XP non vuol saperne di cedere il passo ai nuovi sistemi operativi Microsoft. In seguito alle pressioni dei consumatori e degli analisti, l'azienda di Redmond ha deciso di prorogare per l'ennesima volta il pensionamento di Windows XP. In precedenza Microsoft aveva annunciato che avrebbe permesso agli utenti di effettuare il downgrade delle licenze di Windows Vista Business ed Ultimate o Windows 7 Professional ed Ultimate a Windows XP per sei mesi dopo il debutto di Windows 7.

Windows XP

Michael Silver di Gartner ha aspramente criticato questa decisione, asserendo che anche se il nuovo sistema operativo ricevesse la benedizione delle aziende, queste ultime non sarebbero pronte al passaggio a Windows 7 fino alla fine del 2010 o addirittura l'inizio del 2011. Gli uffici che necessitassero urgentemente dell'acquisto di nuovi PC, sarebbero infatti costretti ad acquistare una licenza di Windows Vista per effettuare il downgrade della ad XP, e successivamente acquistare anche una licenza di Windows 7 nel caso si desiderasse passare al nuovo sistema operativo, raddoppiando quindi la spesa.

Dopo aver fatto i conti in tasca, la multinazionale statunitense ha annunciato una nuova estensione per il servizio di downgrade, che dovrebbe essere in grado di accontentare tutti: "I clienti di Windows 7 Professional ed Ultimate potranno avvalersi dell'opzione di downgrade a Windows XP per i PC che verranno venduti entro 18 mesi dalla general availability (GA) di Windows 7, oppure fino al rilascio del primo service pack per Windows 7, se verrà sviluppato." Microsoft non ha dunque ancora fissato una data precisa, ma dal momento che solitamente per la preparazione di un service pack è necessario un periodo di sviluppo pari ad almeno sei mesi, è lecito affermare che Windows XP sarà disponibile tramite downgrade almeno fino al 2011.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy