Home News Dopo Windows 7 ancora Windows XP

Dopo Windows 7 ancora Windows XP

Windows XP sopravvivera a Windows 7L'immarcescibile Windows XP sopravviverà anche al lancio del prossimo OS Microsoft, Windows 7, atteso per ottobre 2009.

"I produttori OEM che stanno usando Windows XP sui loro netbook potranno continuare ad installare questo sistema operativo per un anno dopo la distribuzione di Windows 7", ha dichiarato ai colleghi dell stampa estera Mike Nash, vice presidente del settore Windows product management presso Microsoft.

Windows 7 RC screenshot

Ci siamo occupati più volte della straordinaria longevità di Windows XP: nato nel 2001, il sistema operativo a finestre più popolare della storia doveva andare ufficialmente in pensione il 30 Giugno 2008, ma un po' per l'opposizione degli utenti che avevano presentato una curiosa petizione online ed un po' per il successo riscosso dai netbook, la cui piattaforma hardware era ed è inadeguata a fornire le risorse necessarie per Windows Vista, il suo ciclo era stato più volte esteso.

Sembra quindi confermata una notizia di diversi mesi fa che aveva spostato al 2010 la data della definitiva cessazione di Windows XP.

Tutto dipenderà da quando il colosso di Redmond rilascerà il nuovo OS Windows 7, che a differenza di vista sarà in grado di girare in modo fluido anche sui piccoli notebook low cost. Alcuni indizi, però, permettono di collocare il rilascio di Windows Seven in un termine assai prossimo se è vero che la versione RC (Release Candidate) che precede il lancio definitivo verrà resa disponibile per i tester il 5 Maggio.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy