Windows 7 RTM arriva il 13 luglioSecondo alcune fonti vicine a Microsoft, la versione finale Release to Manufacturing di Windows 7 dovrebbe essere ufficialmente annunciata il 13 luglio prossimo.

L'azienda di Redmond dovrebbe annunciare ufficialmente la versione RTM di Windows 7 in occasione del Worldwide Partner Conference che partirà precisamente il 13 luglio 2009 negli Stati Uniti in Luisiana a New Orlèans. Come indica il suo nome la RTM rappresenta la versione finale di Windows Seven, cioè quella che sarà preinstallata nei computer e venduta singolarmente nelle confezioni che abbiamo visto qualche settimana fa. La RTM sarà in realtà una build il cui livello di qualità sarà giudicato abbastanza soddisfacente, cioè sprovvista di bug e problemi.

Windows 7

Tuttavia, se tra l'uscita della RTM e la versione commercializzabile di Windows 7 fosse scoperto un bug, il team di Microsoft proporrà una nuova versione per correggere i problemi e sarà quest'ultima ad essere venduta in stock. I primi ad avere accesso alla versione RTM fin dal 13 luglio saranno gli abbonati MSDN, TechNet e Connect. Poco tempo dopo, le aziende potranno a loro volta scegliere di procedere al passaggio a Windows 7. Ricordiamo che il tempo che intercorrerà tra il lancio della versione RTM e quella commercializzata è necessario e voluto da Microsoft affinchè i produttori di software possano sviluppare driver compatibili e le aziende abbiano il tempo di testare ed integrare il prossimo sistema operativo nei computer entro il 22 ottobre 2009.

Per coloro che non desiderano aspettare il lancio di Windows 7 per acquistare un computer, ci saranno molte alternative. Innanzitutto, gli utenti possono consultare un elenco di PC aggiornabili Windows Vista - Windows 7, che permetterà loro per un modello acquistato dal 26 giugno di beneficiare di Windows 7 fin dal suo lancio, in modo gratuito o con un piccolo contributo che comprende le spese di spedizione e installazione. In seguito Microsoft offrirà dal 15 luglio al 14 agosto in promozione, Windows 7 Home Premium a 49.99 euro e Window 7 Professional a 109.99 euro.

Infine dal lancio di Windows Seven al 31 dicembre 2009, le confezioni di questo sistema saranno proposte al prezzo delle versioni di aggiornamento da Windows Vista, cioè 119.99 euro per la Home Premium e 285 euro per Professional. Ricordiamo che in Italia e in tutta Europa, avremo diritto alle versione speciale battezzata Windows 7 E, sprovvista del browser Internet Explorer 8.

 

Commenti