Home News Windows 7: le confezioni pubblicate da Microsoft

Windows 7: le confezioni pubblicate da Microsoft

Windows 7: le confezioni pubblicate da MicrosoftLa scorsa settimana abbiamo scoperto le date di lancio ufficiali di Windows Seven e siamo ancora in attesa di conoscere i prezzi delle diverse versioni. Microsoft, però, non perde tempo e presenta sul suo sito ufficiale il design delle confezioni del futuro sistema operativo.

Dall'immagine presente sul sito Microsoft, notiamo come le confezioni siano molto simili a quelle rivelate a metà maggio in un nostro precedente articolo. Il design generale è piuttosto sobrio con uno sfondo colorato che rappresenta la famiglia del prodotto, un grande logo sprovvisto dei suoi quattro colori abituali ed uno più piccolo con le quattro colorazioni, che precede il nome della versione. La confezione nera corrisponde all'edizione Ultimate di Windows 7, la confezione verde alla release Home Premium, menre la versione blu contraddistingue la versione Professional.

Microsoft Windows 7

Microsoft approfitta di questo update per ricordare la configurazione minima richiesta per poter installare Windows 7: un processore con frequenza almeno pari a 1GHz, a 32bit o 64bit, almeno 1GB di memoria RAM (a 32bit) o 2GB (a 64bit), spazio di immagazzinamento dati di 16GB (a 32bit) o 20Gb (a 64bit) ed una scheda grafica compatibile DirectX 9 fornita di driver Windows Display Driver Model 1.0 (WDDM) o superiore.

In attesa della commercializzazione di Windows 7 prevista per il 22 ottobre prossimo, potete sempre scaricare e testare la Release Candidate di questo sistema operativo.

 

Commenti (3) 

RSS dei commenti
identiche a quelle di vista :lol:  
0

ilanur

giugno 08, 2009

....alla fine anche il prodotto alla fine è una rivisitazione di Vista. Si può dire che windows 7 forse sarà la versione di Vista che avrà il consenso del grande pubblico.  
0

K88

giugno 08, 2009

"un grande logo sprovvisto dei suoi quattro colori abituali..."
un lavoro di semplificazione rispetto agli orpelli di Vista davvero encomiabile!  
0

Sperelli

giugno 09, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy