Home News Windows 7 arriva ad ottobre: parola di Acer

Windows 7 arriva ad ottobre: parola di Acer

Windows 7 arriva ad ottobre: parola di AcerStando alle dichiarazioni del dirigente di Acer UK, Bobby Watkins, la versione finale del sistema operativo Microsoft Windows 7 esordirà il 23 ottobre preinstallato nel sistema all-in-one, Acer Aspire Z5600.

La release candidate del sistema operativo Windows 7, attualmente a disposizione degli abbonati di TechNet e MSDN (ma anche reperibile tramite torrent), verrà rilasciata pubblicamente da Microsoft nel corso della giornata di domani, e potrà essere utilizzata gratuitamente per un periodo di 13 mesi.

Windows 7

Nel frattempo le informazioni relative al lancio della versione finale del futuro OS si fanno sempre più precise. Bobby Watkins, dirigente Acer presso la divisione del Regno Unito, ha dichiarato durante una intervista che sistema all-in-one Acer Aspire Z5600 sarà disponibile a partire dal 23 ottobre con sistema operativo Windows 7 preinstallato: "Windows 7 sarà rilasciato il 23 di ottobre. Ci sarà un periodo di aggiornamento pari a 30 giorni grazie al quale gli utenti che non vorranno acquistare un nuovo computer, in caso di acquisto entro 30 giorni dalla data prefissata, potranno ottenere l'upgrade gratuito a Windows 7".

Il nuovo all-in-one di Acer con diagonale di 24 pollici, presentato ufficialmente all'inizio del mese di aprile, disporrà di un pannello LCD con funzionalità touchscreen, ed usufruirà dunque del sofisticato supporto nativo di Windows 7 per i sistemi di input basati su controllo tattile. Nonostante Acer abbia in questo modo confermato il prossimo arrivo della release to manufacturing (RTM), è probabile che per l'acquisto delle varie versioni retail di Windows 7 bisognerà attendere qualche mese in più: già da tempo infatti numerose fonti indicano il mese di gennaio 2010 come periodo più probabile per il lancio a livello retail del sistema operativo Microsoft.

 

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Bella notizia quindi uscirebbe ancor prima del previsto speriamo non venga smentito e rimandato  
0

Dk87

maggio 04, 2009

smilies/cheesy.gif i ritardi ed i rinvii in queste cose sono la norma. sara' un miracolo se riusciranno a rispettare la scadenza  
0

mn7

maggio 04, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy