Home News Toshiba: solo notebook e smartphone nel futuro

Toshiba: solo notebook e smartphone nel futuro

Toshiba: notebook e smartphone nel futuroI consumatori utilizzerranno molteplici dispositivi elettronici, sempre più connessi tra di loro. Basta con l'era dell'all-in-one, adesso gli utenti utilizzano dispositivi diversi a seconda delle proprie esigenze, tempo e luogo.

Toshiba Europe prevede una crescente richiesta di dispositivi mobile, che si adattino a diverse tipologie di utilizzo. L’era del “one size fits all” e dell’all-in-one sta per finire. Le persone utilizzano oggi più di un dispositivo elettronico dal momento che le opzioni di connettività sono sempre più presenti in quasi tutte le ultime tecnologie. Per questo, Toshiba sta arricchendo la propria gamma di nuovi prodotti, per rendere disponibile ai consumatori una ricca scelta di  strumenti che si possano connettere tra di loro.

Toshiba NB100

Toshiba ha identificato due trend che testimoniano questo cambiamento: la crescita di servizi e applicazioni Web-based, chiamata comunemente cloud computing, e la disponibilità sempre maggiore di una connettività semplice e di strumenti che permettono la sincronizazzione tra dispositivi elettronici.

"Oltre all’offerta di una gamma di strumenti dotati di connettività a larga banda e WLAN per l’accesso a Internet, è importante riuscire a garantire agli utenti la possibilità di sincronizzazione tra i dispositivi elettronici"
, ha dichiarato Alan Thompson, Executive Vice President Toshiba Computer Systems Europe. "Il nostro obiettivo è di offrire l’interoperabilità tra dispositivi differenti – telefoni cellulari, smartphone, mini-notebook, laptop, televisioni e accessori – per consentire agli utenti lo scambio di contenuti”. I prodotti Toshiba supportano funzionalità quali Bluetooth e REGZA LINK (HDMI) -CEC), e presto saranno dotati anche delle ultime tecnologie wireless quali TransferJet e WirelessHD.

Toshiba Portègè A600

“Non vogliamo che i nostri clienti debbano scendere a compromessi quando acquistano un prodotto”, ha dichiarato Bernard Labaume, Vice President Business Development & Trade Marketing di Toshiba Mobile Communications, Europe. “Per questo garantiamo la massima qualità e le massime prestazioni, attraverso prodotti che offrono un reale valore aggiunto al consumatore.  Ulteriori informazioni verranno rese note nel corso del Mobile World Congress di Barcellona”. Il portafoglio prodotti Toshiba comprende telefoni cellulari, smartphone con tastiera QWERTY, netbook, notebook ultra portatili, notebook business e multimediali.

“Orange sta riscontrando una crescente richiesta di nuovi dispositivi”, ha dichiarato Pascal Ancian, VP Marketing di Orange Business Services France. ‘Stiamo lavorando con Toshiba per offrire ai clienti una linea di prodotti varigata, che va dai notebook fino agli smartphone". "I parametri per misurare la penetrazione dei PC sono cambiati. Si è passati dalla percentuale di possessori di un singolo PC a quella di possessori di molti PC"
, ha aggiunto Bob O'Donnell, IDC Vice President for Clients and Displays. "IDC prevede che in futuro i consumatori utilizzeranno regolarmente molti dispositivi di computing e chiederanno sempre più la massima flessibilità per condividere dati e file fra questi".

Toshiba Portègè M800

"Nell’era dei ‘multiple device’, è fondamentale assicurare una connessione fluida e affidabile, che faccia in modo che gli utenti non notino nessuna differenza quando passano da un dispositivo all’altro. Toshiba collabora attivamente con Microsoft, con la quale condivide la vision di always-on computing. La filosofia Microsoft per una tecnologia senza barriere coinvolge i notebook, i telefonini e tutto il segmento dell’home entertainment – il tutto attraverso i servizi Web-based.  Microsoft sta lavorando con Toshiba per realizzare telefoni cellulari e notebook tutti con sistema operativo Windows, per la massima interoperabilità”, ha commentato Dave Fester, general manager marketing di Microsoft. 

McAfee Internet Security è preinstallato su tutti i computer e hard disk Toshiba, per una connettività sicura e protetta. Inoltre, alcune applicazioni Google come iGoogle e Google Toolbar consentono l’accesso da dispositivi differenti in maniera facile e veloce.