Home News Tablet ZTE Light: 7 pollici e Android 2.1

Tablet ZTE Light: 7 pollici e Android 2.1

Tablet ZTE Light: 7 pollici e Android 2.1L’azienda cinese ZTE sta preparando il lancio ufficiale di un nuovo tablet da 7 pollici, ZTE Light, equipaggiato con la versione 2.1 del sistema operativo Android di Google.

Nei giorni scorsi ZTE Corporation ha ufficialmente presentato ZTE Light, un nuovo tablet Android-based che monta la versione 2.1 del sistema operativo di casa Google. Si tratta del primo tablet dell’azienda concepito sia per l’intrattenimento e la multimedialità, sia per il settore professionale. Dispone di un display touchscreen con diagonale da 7 pollici e risoluzione di 800 x 480 pixel ed è dotato di 512 MB di memoria RAM. Anche la memoria ROM ammonta a 512 MB e, attraverso un classico lettore di schede, è possibile utilizzare supporti esterni di tipo microSD con capacità fino a 32 GB.

Tablet ZTE Light

Non è chiaro che tipo di processori monti anche se, con ogni probabilità, si tratta di una CPU ARM. Sebbene non siano state rilasciate informazioni circa il prezzo di lancio e l’eventuale disponibilità, questo tablet sembra piuttosto interessante anche per la presenza di una batteria agli ioni di litio che garantirebbe un’autonomia prossima alle 10 ore. Dal punto di vista della connettività, ZTE Light supporta le reti 3G UMTS 900/2.100 MHz e la tecnologia HSPA che permette una velocità di download fino a 7.2 Mbps e di upload fino a 5.76 Mbps.

È presente, inoltre, un modulo Bluetooth 2.1 per lo scambio dati con dispositivi compatibili e la connettività WiFi 802.11b/g/n. ZTE Light è provvisto di un comodo ricevitore GPS integrato. Inoltre, è equipaggiato con una webcam integrata per le videoconferenze, radio FM, player audio/video con supporto al formato mp4 e con un accelerometro che provvede alla naturale rotazione delle immagini presenti sul display. Questo tablet ha un peso di circa 403 grammi ed è caratterizzato da un design razionale ed elegante, con pochi pulsanti a sfioramento per il controllo del sistema operativo e con le varie interfacce collocate lungo la cornice esterna.

Sul versante dei tablet basati su Android, ricordiamo la recente presentazione, da parte di Augen, di ben sei nuovi modelli pronti al debutto ufficiale. Di diversa idea è LG che ha deciso probabilmente di rimandare al 2011 l’introduzione del suo tablet Android.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy