Home News Tablet Fujitsu Q572 con AMD Hondo. Test deludenti

Tablet Fujitsu Q572 con AMD Hondo. Test deludenti

Stylistic Q572: prime impressioni deludentiDopo un primo contatto, analizziamo le impressioni d'uso e le prestazioni del tablet Fujitsu Stylistic Q572 con il WEI test. Delude il processore, la grafica ed il digitalizzatore N-Trig DuoSense di quarta generazione.

Dopo aver visto il video hands-on e le prime prime fotografie live di un Fujitsu Stylistic Q572, passiamo oggi alle impressioni d'uso e alle prestazioni generali del tablet. Teniamo a precisare che l'unità in visione presso il Fujitsu Forum 2012 è "C-unit", un esemplare che potrebbe subire dei miglioramenti con dei driver definitivi ed è forse questa la ragione che compromette in alcune attività e determinati test l'usabilità del tablet.

Fujitsu Stylistic Q572

Prima di scendere nel dettaglio, ricordiamo che Fujitsu Stylistic Q572 è il successore AMD-based dell'ormai superato Stylistic Q550, dal quale eredita gran parte delle caratteristiche tecniche, come lo schermo da 10.1 pollici (da 16:9 e non da 16:10) e la batteria sostituibile, l'ampio corredo di porte (lettore di impronte digitali, due fotocamere, lettore di Smart Card, 2 porte USB 2.0, jack audio, e HDMI) e la docking station accessoria, che offre tre porte USB 2.0 ed una porta LAN RJ45 (assente nella stazione di ancoraggio del Q550). Dispiace l'assenza della porta HDMI, anche se è comunque possibile utilizzare quella integrata nel tablet anche quando il dispositivo è fissato alla sua dock.

Dopo quanche minuto in compagnia di Stylistic Q572, il tester evidenzia alcuni problemi nel digitalizzatore N-Trig DuoSense di quarta generazione che, probabilmente a causa di uno sviluppo ancora poco matura, perde piccole parti delle lettere scritte. Lo stilo, uguale a quello di Stylistic Q702, è alimentato da batteria AAAA, ha due pulsanti fisici sul lato e non è alloggiabile nel telaio del tablet, mettendo a dura prova l'ordine e la memoria dell'utente.

Fujitsu Stylistic Q572 prova scrittura

Interessante è anche il punteggio ottenuto al Windows Experience Index di Windows 8 (WEI), che ci offre un'indicazione seppur relativa sulle prestazioni e sui componenti interni del tablet. Dal test emerge che il processore (una APU AMD Hondo Z-60) pregiudica il risultato finale, con 2.7 punti. La CPU, nonostante le attese, sembra davvero poco potente (meno anche di un Intel Atom) e le prestazioni grafiche su cui AMD puntava particolamente non sembrano esaltanti. Speriamo che i tablet definitivi, con driver e componenti maturi, ci facciano cambiare idea.

Processore: 2.7
Memoria (RAM): 4.9
Scheda video: 3.8
Grafica dei giochi: 5.5
Disco rigido primario: 8.1

Fonte: tabletpcitalico

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy