Home News Sony dice addio ai suoi VAIO. Non produrrà più PC e notebook

Sony dice addio ai suoi VAIO. Non produrrà più PC e notebook

Sony dice addio ai suoi VAIO. Non produrrà più computerDopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, con un comunicato stampa ufficiale, Sony ha annunciato la vendita della divisione VAIO al fondo d'investimento Japan Industrial Partners Inc. ed una riorganizzazione della divisione TV.

Stando agli ultimi rumors circolati in Rete, da qualche mese, Sony era in trattative con diverse società per la cessione della sua divisione VAIO. Tra i nomi di spicco, c'era Lenovo che aveva già rilevato anni fa la divisione ThinkPad di IBM ed un gruppo di investimento Japan Industrial Partners Inc. A sorpresa, è proprio quest'ultimo il nuovo proprietario dei PC business, VAIO.

 

Sony VAIO Fit 11A Flip PC

In una dichiarazione ufficiale, Sony spiega che la divisione VAIO passerà sotto il controllo del JIP, quando entrambe le parti avranno finalizzato il loro accordo entro il prossimo mese. La vendita dovrebbe essere effettiva dal 1 luglio e il JIP si impegna a rivalutare la linea di prodotti consumer e professionali per massimizzare le vendite, prima in Giappone e poi in altri Paesi. Sony, invece, non svilupperà e progetterà più alcun PC. Produzione e vendita saranno bloccati nella primavera del 2014. Il Japan Industrial Partners Inc. assumerà 250-300 dipendenti da Sony Corporation e Sony EMCS Corporation per formare una nuova divisione dedicata alla produzione dei VAIO.

L'azienda giapponese si concentrerà sulla produzione di smartphone e tablet, ma investirà il 5% nel nuovo gruppo formato da JIP. Per quanto riguarda il mercato delle TV, la società ha aggiunto che continuerà la sua strategia di riorganizzazione dei costi annunciata nel novembre 2011. Il gruppo si è già assicurato il 75% del mercato giapponese con i modelli 4K ed è proprio sulle Smart TV di fascia alta che vuole aumentare i suoi sforzi ed investimenti. Per realizzare questo progetto, tutte le attività di sviluppo, produzione e vendita delle TV, saranno unite in un'unica filiale. Questa divisione partirà da luglio 2014.

Commenti (6) 

RSS dei commenti
Lenovo è riuscita a garantire un minimo di rispetto al nome Thinkpad, ho avuto modo di usarli e devo dire che sono ottimi prodotti, ora si deve vedere se Vaio riuscirà a sopravvivere con il suo nome; sarebbe interessante capire se hanno inserito nel contratto anche l'impossibilità di sviluppare tablet e smartphone Vaio perchè non credo che lasceranno perdere il settore come del resto insegna Lenovo che addirittura si compra Motorola per sbarcare al meglio negli USA.  
riky1979

riky1979

febbraio 06, 2014

mi dispiace sinceramente per i VAIO, hanno fatto la storia del mobile computing e, almeno sui modelli più rappresentativi, si tratta davvero di macchine innovative e progettate e realizzate con cura
 
Dgenie

Dgenie

febbraio 06, 2014

Dispiace tanto anche a me, non mi è chiaro se presenteranno l'ultima serie di Vaio 2014 oppure no.  
Sputafuoco

Sputafuoco

febbraio 06, 2014

In teoria dovrebbero presentarla dato che il lavoro è stato fatto e non posso fare una cosa del genere a meno che vogliano proprio chiudere la linea e non cederla.
Mi sa che sta partendo una grossa riorganizzazione del mercato e le vittime ci sono già state Nokia Vaio e probabilmente Blackberry, mi aspetto anche Dell ma potrebbe scamparla per via dell'uscita dalla borsa titoli.  
riky1979

riky1979

febbraio 06, 2014

è chi ha un Vaio?
continuerà ad avere assistenza e pezzi di ricambio?
chi ha comprato la garanzia aggiuntiva come potrà farla valere in caso di bisogno?
smilies/shocked.gif smilies/cry.gif  
milito85

milito85

febbraio 08, 2014

Verrà fornita da chi compra la divisione pc di Sony, alla fine il Vaio (almeno ai tempi migliori e con i modelli top) può essere paragonato alla cura di Apple per i suoi Mac; marchi con un grande prestigio e grande diffusione non muoiono basta pensare ai Thinkpad. Direi agli utenti dei Vaio di stare tranquilli non riceveranno assistenza da Sony ma da Vaio (se useranno questo nome per la nuova azienda e non solo per il prodotto).
Basta solo che non si avveri il sogno di Jobs di mettere un mac os su un vaio e che Apple si compri Vaio. smilies/grin.gif  
riky1979

riky1979

febbraio 09, 2014

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy