Home News Tracce di un SoC Samsung Exynos 5440 quad-core

Tracce di un SoC Samsung Exynos 5440 quad-core

SoC Samsung Exynos 5440 quad-coreUn SoC Samsung Exynos 5440 quad core ha fatto la sua comparsa in alcuni documenti di sviluppo di Linux: presto il debutto della nuova soluzione, magari già al CES 2013 del prossimo gennaio?

Attualmente Samsung sta migrando con le proprie soluzioni di calcolo dai processori ARM Cortex A9 ai nuovi e più performanti Cortex A15. Il primo frutto di questo passaggio è come sappiamo il SoC Exynos 5250, un dual core. In questi giorni però in alcuni documenti apparsi sulle pagine di Samsung Kernel Git, il sito dedicato allo sviluppo interno del kernel Linux, si è vista apparire una patch che aggiunge il supporto per un non meglio identificato processore quad core Exynos 5440, anch'esso quindi, stando al codice della realese, basato su ARM Cortex A15.

Samsung Exynos 5250

Nelle scorse settimane poi sono circolate due voci, apparentemente contrastanti, che però i dati emersi di recente aiutano a mettere nella giusta prospettiva. Si è infatti parlato di un possibile quad core Cortex A15 che sarebbe adottato per la prima volta all'interno del futuro smartphone Galaxy S IV mentre parallelamente sono girate anche alcune specifiche di un SoC che avrebbe dovuto avere addirittura 8 core, sempre dello stesso tipo. In un primo momento si è pensato dunque che i due fossero differenti modelli, mentre poi, come vi abbiamo spiegato anche noi, questo secondo modello sarebbe semplicemente il primo Exynos di nuova generazione ad adottare un'architettura di tipo big.LITTLE, formata cioè da quattro core ARM Cortex A15, affiancati da altrettanti di tipo ARM Cortex A7.

La speciale soluzione poi sarebbe come sappiamo in grado di attivare o meno una delle due soluzioni a seconda del carico di lavoro istantaneo, cosi da massimizzare il risparmio energetico, abbattendo i consumi e sfruttando solo i Cortex A7 quando i carichi di lavoro lo consentano. Il processore quad core il cui supporto è apparso di recente in Rete per il kernel Linux e questo secondo prodotto potrebbero dunque essere in realtà la stessa identica soluzione, ossia appunto quella prevista per il Galaxy S IV. E' possibile comunque che già tra poche settimane, durante il CES di Las Vegas che aprirà la stagione 2013 si avranno maggiori dettagli.

Via: SmartDroid

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy