Home News Samsung ATIV Tab cancellato in USA (per ora). E in Europa?

Samsung ATIV Tab cancellato in USA (per ora). E in Europa?

Samsung ATIV Tab cancellato in USA. E in Europa?Samsung ATIV Tab, il tablet con Windows RT dell'azienda coreana, non sarà distribuito (per ora) negli Stati Uniti e, forse, anche in Europa. Quali sono i motivi?

Samsung ha deciso di congelare il lancio di ATIV Tab con Windows RT, dopo aver monitorato il mercato, le reazioni degli utenti nei confronti di prodotti concorrenti ed aver analizzato il proprio rischio. La notizia arriva dall'autorevole fonte CNET che ha intervistato Mike Abary, Senior Vice President della divisione PC di Samsung USA, chiedendo il motivo di questa decisione. La risposta è stata chiara e perentoria: l'azienda coreana sa che la domanda di tablet Windows RT è bassa e spingere prodotti con simili caratteristiche sul mercato è costoso, soprattutto perchè è necessario "educare" gli utenti. Di conseguenza, Samsung ha deciso di aspettare.

Samsung Ativ Tab

A questo si aggiunge un aspetto tecnico: i tablet con Windows RT richiedono dei compromessi hardware al fine di mantenere abbastanza basso il prezzo di vendita per attirare clienti, ma a Samsung non piace questa politica. Evidentemente, la società ha in programma il lancio di costosi tablet top di gamma con Windows RT che però risultano più difficili da commercializzare e vendere, rispetto a dispositivi con prezzi compresi tra 399-599 euro.

Samsung Ativ Tab

Samsung inoltre punta il dito contro Windows RT ed il suo rapporto con Windows 8, ancora troppo confuso per gli utenti, che difficilmente sanno distinguere i due OS e i loro limiti. Con questa mossa, Samsung si unisce a quelle società, tra cui Toshiba e HP, che hanno deciso di cancellare i propri dispositivi con Windows RT. Per i nostalgici, riproponiamo il video di Samsung ATIV Tab, realizzato al suo lancio ad IFA 2012, sperando che l'azienda coreana possa cambiare idea sulla sua distribuzione.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy