Home News Remix Pro e Remix PC Box con Remix OS 3.0. Video

Remix Pro e Remix PC Box con Remix OS 3.0. Video

Remix Pro e Remix PC Box con Remix OS 3.0. Video Con il rilascio di Remix OS 3.0 basato su Android 6.0 Marshmallow, Jide ha annunciato anche un nuovo Remix Pro Tablet 2-in-1 e la seconda generazione del suo Mini PC, Remix PC Box. Tutti i dettagli, con la nostra video prova.

Remix OS è basato su Android, ma sviluppato con un'interfaccia simile a quella di un sistema operativo desktop, ed è proprio questa la chiave del suo successo. Nel 2015, Jide ha lanciato un tablet ed un Mini PC con Remix OS, ma ha anche venduto le licenze del sistema operativo ad altre aziende affinché fosse preinstallato su alcuni dei dispositivi a listino. La mossa è stata vincente, perché quest'anno le collaborazioni si sono moltiplicate, con il lancio degli AIO AOC Mars e dei notebook Acer Aspire ES1-133 e ES1-331 con Remix OS, ed è in programma un refresh hardware dei propri dispositivi.

Jide Remix Pro 2016

Remix Pro è la seconda generazione del tablet di Jide e, proprio come il Remix Ultra Tablet, è un 2-in-1 detachable con una tastiera cover che consente di utilizzare il dispositivo sia come tablet che come notebook. Per chi ci ha seguito nei giorni scorsi, non è una novità visto che noi l'abbiamo provato in anteprima mondiale.

Il concept ha un senso perché Remix Pro gira su Remix OS: è possibile eseguire applicazioni Android per smartphone e tablet a schermo intero, ma è anche possibile eseguire le stesse app in piccole finestre ridimensionabili per permetterne la visualizzazione contemporanea. Remix OS ha un aspetto simile a Windows, con una barra delle applicazioni, un desktop ed un launcher app che sempre proprio quello del menù Start di Windows.

Jide Remix Pro 2016

Remix Pro è il primo dispositivo con Remix OS 3.0, basato su Android 6.0 Marshmallow e apparentemente molto simile alla release precedente anche se carica di correzioni ed ottimizzazioni sulle compatibilità. Il tablet integra un display da 12 pollici qHD (2160 x 1440 pixel), un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 652 con Adreno 510, 3GB di RAM LPDDR3 RAM e 32GB di storage su eMMC espandibile con uno slot per schede microSD fino a 256GB. A bordo, c'è una fotocamera posteriore da 8 megapixel ed una frontale da 5 megapixel con una batteria da 9000 mAh. Supporta WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.1 e misura 289.5 x 207 x 6,9 mm nel peso di 640 grammi (la tastiera ha uno spessore di 4.5 mm ed un peso di circa 450 grammi.

La seconda novità è un nuovo Remix Mini, chiamato da Jide semplicemente Remix PC Box. Questo Mini PC ha un piattaforma hardware e software rinnovata, basata su un processore octa-core Rockchip RK3368 (ARM Cortex-A53) da 1.5GHz, fino a 2GB di RAM e fino a 16GB di memoria interna su eMMC con uno slot per schede microSD per espandere lo storage fino a 128GB. Integra un modulo WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0, Ethernet 10/100, due porte USB Type-A ed una HDMI 2.0.

Remix Mini

La seconda generazione del Remix Mini è ancora in via di sviluppo, ma sembrerebbe che l'azienda abbia deciso di non proporla con il proprio marchio "Jide" ma con quello dell'azienda che deciderà di acquistarlo. In sostanza, Remix PC Box non sarà un prodotto commerciale ma un terminale di riferimento per OEM pronto a cambiare brand a seconda dell'azienda cliente.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy