Home News Razer Stargazer dal vivo, con Seiren, Ripsaw e Firefly

Razer Stargazer dal vivo, con Seiren, Ripsaw e Firefly

Razer Stargazer dal vivo, con Seiren, Ripsaw e FireflyAbbiamo messo le mani su Razer Stargazer, la webcam per lo streaming, complemento perfetto del microfono Seiren, del mousepad Firefly e della scheda di acquisizione Ripsaw. Potete vederli tutti nel nostro video hands-on da IFA 2016.

Dopo il video hands-on delle tastiere Razer Ornata (Chroma) e della cuffia ManO’War 7.1 (a proposito avete già dato un'occhiata?), la nostra attenzione si è spostata su Stargazer. In occasione di IFA 2016, abbiamo avuto l'opportunità di conoscerla meglio ed apprezzare dal vivo le sue funzionalità anche in abbinamento ad altri dispositivi dell'azienda californiana, come il microfono Seiren, la scheda di acquisizione Ripsaw ed il mousepad Firefly. Ma andiamo con ordine, partendo da quella che viene definita la "prima fotocamera al mondo progettata per lo streaming".

Basata sulla camera Intel RealSense SR300, Razer Stargazer offre la migliore qualità di acquisizione video attualmente disponibile per una webcam e semplifica le tradizionali impostazioni dello streaming, con 60 frame al secondo a 720p o 30 frame al secondo per filmati in alta definizione da 1080p. Razer Stargazer offre anche un microfono dual-array dotato di eliminazione automatica del rumore.

Razer Stargazer

La funzione Dynamic Background Removal di Razer Stargazer elimina la necessità degli ampli fondali verdi tipicamente utilizzati da chi fa streaming, mentre la tecnologia RealSense permette alla camera di percepire la profondità in modo da separare primo piano e sfondo: la scansione 3D di volti e oggetti è immediatamente attiva, in modo che gli utenti possano riprendere accuratamente oggetti reali in full HD, così come il riconoscimento facciale e dei gesti (fino a 78 punti sul viso e 22 punti su ogni mano). Con l’avvento di questo sensore, gli utenti possono sbloccare il loro computer grazie al sistema di sicurezza facciale di Windows Hello, lanciare applicazioni con un semplice gesto ed eseguire giochi basati sul riconoscimento facciale e sui movimenti delle mani, come Nevermind e Laserlife, con un nuovo livello di coinvolgimento.

In sostanza, Razer Stargazer è stata progettata come webcam evoluta con funzionalità per la produzione video e il broadcasting ed arricchisce la già completa offerta Razer di hardware per lo streaming – che comprende i microfoni Razer Seiren e Seiren pro e i relativi accessori nonché la scheda di acquisizione (capture card) Razer Ripsaw - per uno studio di registrazione e gaming broadcasting perfetto e portatile.

Ripsaw è uno strumento fondamentale per il broadcasting ed offre agli utenti funzionalità di streaming e registrazione ad alte prestazioni, portando il filmato dei gameplay su note piattaforme quali Twitch e YouTube con frame rate e risoluzioni notevoli. Razer Ripsaw permette un’acquisizione video del gameplay a 1080p e 60 frame al secondo, garantendo una visione nitida, fluida e chiara. Sfruttando lo standard USB 3.0 Razer Ripsaw trasmette il filmato di gioco “raw” in formati non compressi con latenza quasi nulla. Inoltre gli spettatori possono beneficiare di un’esperienza ancora più personalizzata e divertente se i broadcaster sfruttano gli input microfono e audio della scheda di acquisizione, che consentono di collegare ogni tipo di sorgente musicale o microfono per un livello di audio o commento secondario. Razer Ripsaw non è solo una scheda di acquisizione video resistente e semplice da utilizzare con i PC Windows. Essa è infatti dotata di tutti i cavi necessari per connettersi alle principali console da gioco quali  Razer Forge TV, Sony PlayStation 4, Microsoft Xbox One, Nintendo Wii U e piattaforme di generazioni precedenti quali PlayStation 3 e Xbox 360. Questo offre ai broadcaster una più ampia scelta di giochi da condividere.

Razer Stargazer è in preordine al prezzo di 169.99€ (le spedizioni partiranno il prossimo 2 ottobre), Razer Ripsaw è già disponibile e costa 179.99€ mentre il microfono Razer Seiren è in vendita a 219.99€.

Razer Firefly

Chiudiamo questa panoramica con Razer Firefly, il primo tappetino per mouse da gioco con illuminazione Chroma. Grazie a questa caratteristica, il tappetino presenta 16,8 milioni di colori e numerosi effetti luminosi personalizzabili, inclusi il “Reactive”, il “Wave” e lo “Spectrum cycling”. Razer Firefly si illumina lungo i bordi sinistro, destro e inferiore e può sincronizzarsi con gli altri dispositivi Razer Chroma per dare vita a una serie praticamente infinita di combinazioni di colori. Progettato con tutte le funzionalità di gaming tipiche della qualità di Razer, Firefly presenta una finitura in micro-texture per un perfetto bilanciamento tra controllo e velocità. La superficie riflettente ottimizzata assicura che i movimenti del mouse si traducano in precisi spostamenti del cursore e tempi di risposta rapidi durante il gioco. Potete vederlo dal vivo nel video hands-on qui sopra, ma è già acquistabile sul sito Razer al prezzo di 74.99€.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy