Home News Roadmap Qualcomm: Snapdragon 820, 815, 616, 620, 625 e 629

Roadmap Qualcomm: Snapdragon 820, 815, 616, 620, 625 e 629

Roadmap Qualcomm: Snapdragon 820, 815, 616, 620, 625 e 629Una roadmap diffusa in rete ci svela i primi dettagli sui nuovi processori Qualcomm Snapdragon 820, 815, 616, 620, 625 e 629 attesi entro la fine del 2015.

Gli smartphone con chip Qualcomm Snapdragon 805 sono in vendita solo da qualche mese, mentre i terminali con Snapdragon 810 sono stati solo annunciati e sarà possibile acquistarli a breve. Sembra però che Qualcomm abbia in mente un fitto programma di aggiornamento per i suoi SoC con il lancio di nuovi Snapdragon 815 e 820 entro la fine dell'anno e con il rilascio di alcuni chip 600-Series, chiamati Snapdragon 620, 625, 629. La notizia arriva da una roadmap, trapelata in queste ore. Qualcomm non ha confermato l'esistenza dei prossimi chip (anche se i dettagli sono molto precisi), per cui quanto riportato in questo articolo potrebbe cambiare, almeno fino al lancio ufficiale.

Roadmap Qualcomm Snapdragon 2015

Il più potente dei nuovi SoC dovrebbe essere lo Snapdragon 820, un processore octa-core a 64bit su design Qualcomm (in altre parole, sarà basato su architettura ARM ma non sarà un ARM Cortex A57). Questo chip avrà un processo produttivo di 14nm FinFET, sarà dotato di grafica Adreno 530, supporto per memoria LPDDR4 e reti wireless più veloci (4G/LTE).

Meno potente, ma non per questo meno valido, è lo Snapdragon 815; sarà anche questo un processore octa-core, ma avrà quattro core ad alte prestazioni abbinati a quattro core a basso consumo (in configurazione big.LITTLE) a differenza dello Snapdragon 820 che è invece caratterizzato da 8 core performanti. Il chip Snapdragon 815 sarà caratterizzato da grafica Adreno 450.

A questi Soc di fascia alta, Qualcomm affiancherà altri processori meno potenti e più economici. Gli Snapdragon 620, 625 e 629 infatti saranno destinati agli smartphone midrange. Sono chip a 20 nm con Adreno 418; Snapdragon 620 è un quad-core, mentre Snapdragon 625 e 629 sono octa-core. A questi si aggiunge anche uno Snapdragon 616 destinato a dispositivi di fascia media, un chip da 28nm con grafica Adreno 408 e otto core ARM Cortex A53 a 64bit.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy