Home News PocketBook Aqua dal vivo

PocketBook Aqua dal vivo

PocketBook Aqua dal vivoPocketBook Aqua è uno dei primi ebook-reader certificati IP67 contro l'infiltrazione di polvere e liquidi ad essere giunto sul mercato. Il device, sottile e leggero, ha un display da 6 pollici E-Ink Pearl e un'autonomia di circa un mese con una sola carica. Il prezzo è di 110 euro.

Prima che Kobo inserisse a listino il suo Aura H2O, PocketBook aveva già commercializzato un ebook-reader simile per caratteristiche, essendo dotato di una scocca rispondente allo standard IP67 per quanto riguarda la resistenza alle infiltrazioni di polvere e liquidi. Lo trovate anche in Italia. Il PocketBook Aqua, questo il suo nome, è comunque differente dal competitor sotto molti punti di vista. Anzitutto è più piccolo e compatto, con una diagonale di 6 pollici (e non di 6.8 pollici), uno spessore di soli 9 mm e un peso limitato a 170 g (contro i 233 e i 9.7 mm dell'Aura H2O).

Pocketbook Aqua

Al di là di questi indubbi vantaggi però c'è anche qualche svantaggio: PocketBook Aqua infatti ha come detto un display di minor superficie e con una risoluzione nettamente inferiore, 800 x 600 pixel e una densità di 166 PPI (L'H2O invece raggiunge i 265 PPI). Inoltre l'Aqua utilizza un pannello E-Ink Pearl invece del più recente Carta, che offre valori di luminanza e contrasto ancora migliori. Il PocketBook però ritorna favorito quando si parla del pannello multitouch e del prezzo.

Nel primo caso infatti utilizza la classica soluzione capacitiva, forse meno precisa di quella a infrarossi adottata dal Kobo ma che a differenza di questa supporta le comuni gesture come il pinch-to-zoom, a cui invece deve rinunciare chi acquista l'eReader nipponico. PocketBook Aqua inoltre costa appena 110 euro contro i 179 euro del diretto competitor, un risparmio non da poco, considerando che comunque il resto della dotazione dell'Aqua è di ottimo livello.

Pocketbook Aqua Pocketbook Aqua

All'interno infatti c'è un processore da 1 GHz, 256 MB di RAM e 4 GB di memoria interna, capace di immagazzinare diverse decine di migliaia di libri e riviste. Non manca poi una porta microUSB, un modulo Wi-Fi e una batteria da 1300 mAh in grado di garantire circa un mese di autonomia con una sola ricarica.

Anche il software non è male com'è possibile vedere nel nostro video: il device è reattivo, le pagine si sfogliano con un flickering minimo e le funzionalità appaiono complete, come dimostra ad esempio la presenza di un vocabolario integrato. PocketBook Aqua insomma si configura come un'ottima scelta per chi ama la vita all'aria aperta ma vuol risparmiare qualcosa sui costi, senza per questo rinunciare a prestazioni e funzionalità e anzi guadagnando anche qualcosa in portabilità.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy