Panasonic Toughbook AX2, notebook tablet ibrido con Windows 8Panasonic saluta l'arrivo di Windows 8 con il lancio di un nuovo notebook/tablet ibrido, o meglio di un notebook ribaltabile. Let's Note AX2 (o Toughbook AX2 in Europa) sarà disponibile in Giappone dal 26 ottobre ad un prezzo equivalente di 2500 euro.

Con l'arrivo di Windows 8, i designer di notebook hanno dato libero sfogo alla fantasia ideando concept e soluzioni innovative, come i tablet ibridi o gli ultrabook ibridi. A quest'ultima categoria appartengono i modelli comunemente conosciuti come "ribaltabili", aventi cioè delle cerniere che consentono di ruotare di 360 gradi lo schermo touch del notebook, posizionandolo sotto la tastiera e trasformando l'ultrabook in un tablet. Ne sono un esempio Lenovo Yoga e ASUS TaiChi (anche se basato su un concept differente), che saranno in commercio nei prossimi mesi.

Panasonic AX2

Anche Panasonic non poteva perdere l'appuntamento con Windows 8 e per l'occasione presenta un nuovo notebook/tablet ibrido, chiamato Let's Note AX2 o CF-AX2, che probabilmente arriverà anche in Europa con il nome di Toughbook AX2. Il display touchscreen (a 10 punti di contatto) da 11.6 pollici, con risoluzione di 1366 x 768 pixel, può essere ribaltato sotto la tastiera del notebook convertendolo in un batter d'occhio in uno slate, cioè in un tablet con Windows 8.

Panasonic ha pensato per il suo nuovo notebook rugged a due declinazioni: la prima con processore Intel Core i7-3517U è fornita di 4GB di memoria RAM e SSD da 128GB con Windows 8 Pro, mentra l'altra è dotata di un processore Intel Core i5-3427U vPro o Core i5-3317U. La dotazione è completata da porte USB 3.0, WiFi 802.11n, Bluetooth, 4G/LTE, WiMAX, HDMI, lettore di schede SDXC e webcam da 720p. Toughbook AX2 sarà disponibile in Giappone (per ora) a partire dal 26 ottobre al prezzo di 160.000 Yen e 250.000 Yen, a seconda delle versioni. Facendo una rapida conversione, il prezzo in Europa si aggirerà intorno ai 2500 euro. Per maggiori dettagli sulle funzionalità e sulle specifiche tecniche, vi consigliamo di visitare la pagina ufficiale Panasonic.

Via: AkihabaraNews

Commenti