Home News Oculus lavora su un visore all-in-one, Santa Cruz

Oculus lavora su un visore all-in-one, Santa Cruz

Oculus lavora su un visore all-in-one, Santa CruzOculus VR starebbe valutando lo sviluppo di un nuovo visore all-in-one (nome in codice Santa Cruz), cioè capace di funzionare senza l'utilizzo di un PC o di uno smartphone a cui essere collegato.

Sviluppato da Oculus VR, Oculus Rift è stato prodotto e ultimato nel giro di due anni: il primo importante finanziamento di 16 milioni di dollari, di cui 2,4 milioni arrivati dalla campagna Kickstarter, hanno permesso alla società di mostrare al mondo l'idea di Palmer Luckey, ma è l'acquisizione di Facebook nel 2014 che ne ha accelerato lo sviluppo fino alla commercializzazione pochi mesi fa.

Oculus Santa Cruz

Oggi Oculus Rift è uno dei più potenti visori in circolazione, anche se ha il grosso limite di dover funzionare collegato ad un PC altrettanto potente. Nulla a che vedere con il Samsung Gear VR, su cui ha collaborato anche Oculus VR, che è un dispositivo più economico dipendente da uno smartphone Samsung, che offre il suo schermo e la sua "forza elaborativa" per un'esperienza di realtà virtuale appagante. Ma nei programmi di Facebook, ci sarebbe l'idea di lanciare un visore stand-alone che non richiede né l'uso di uno smartphone né quello di un PC.

Nel corso di Oculus Connect, un evento organizzato da Facebook per le sue applicazioni VR, la società ha anticipato alcuni dettagli su un prototipo di visore Oculus (nome in codice Santa Cruz) con funzioni di position tracking. Sia chiaro: non esiste ancora un prodotto reale di questo dispositivo, ma solo un progetto, un'idea da sviluppare. Probabilmente è un visore su cui Oculus sta lavorando per trovarsi preparati, in un momento in cui Google sta per lanciare DayDream View e Sony è pronta a raccogliere il successo di PlayStation VR.

Un visore all-in-one non avrà probabilmente tutte le funzionalità di un visore collegato al PC ma, come Hololens di Microsoft, potrebbe aiutare ad interagire con giochi, video ed altri contenuti virtuali senza doversi preoccupare di inciampare tra i fili a tutto vantaggio dell'esperienza utente.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy